Linea Blu – Ventiduesima puntata del 21 settembre 2019 – I cambiamenti del mare. Puntata annullata.

Linea Blu, il programma di Raiuno dedicato al mare, al suo ambiente e a tutto ciò che lo circonda, è tornato con la 25° edizione, sempre con Donatella Bianchi e Fabio Gallo. L’appuntamento è per tutti i sabati dalle 14 alle 15 fino alla fine del mese di novembre.

LA PUNTATA DI OGGI NON VA IN ONDA per lasciare spazio alla replica della prima puntata della fiction “La strada di casa

Linea Blu 2019 | Ventiduesima puntata | 21 settembre 2019 | Temi e mete

In viaggio oggi ci racconta come sta cambiando il nostro mare. I cambiamenti climatici infatti stanno modificando le caratteristiche fisiche e chimiche del mare, stanno alterando il metabolismo e i cicli riproduttivi di un gran numero di organismi e sconvolgendo gli equilibri tra le specie marine visto l’arrivo delle cosiddette “specie aliene”. Queste modificazioni cambiano tra diverse latitudini e si concentrano in alcune regioni, tra cui il Mar Mediterraneo.

Donatella Bianchi ci farà conoscere alcune di queste “specie aliene” che stanno popolando il Mediterraneo. Dall’alga caulerpa, volgarmente nota anche come alga killer, di origine tropicale in grado di danneggiare la vegetazione marina locale; alla noce di mare, originaria delle coste atlantiche americane, che sta “attaccando” l’Adriatico settentrionale, creando non pochi problemi al settore della pesca perché è un vorace predatore di zooplancton, uova e piccole larve di pesci, soprattutto di acciuga, fino ad arrivare ai tanti pesci tropicali sempre più presenti nel Mare Nostrum.