#IlCollegio4 – Prima puntata del 22/10/2019 – Con Simona Ventura su Rai 2.

Questa sera, su Rai 2, andrà in onda la prima puntata della quarta stagione de Il Collegio, il docu-reality che narra le vicende di un gruppo di ragazzi con gravi problemi scolastici e di socializzazione, catapultati all’improvviso nel rigido ed austero ambiente di un collegio del 1982.

Cambio della guardia per la voce fuori campo che commenterà tutti gli accadimenti dei ragazzi: dopo tre stagioni ambientate negli Anni 60 e commentate da Giancarlo Magalli, per quest’edizione datata Anni 80 ci sarà Simona Ventura.

IL FORMAT

Il 15 novembre 1960 la Rai dava il via a Non è mai troppo tardi, il programma condotto dal Maestro Alberto Manzi che, per otto anni, aiutò gli italiani, principalmente quelli delle comunità rurali e lontane dalle grandi città ad istruirsi e a conoscere la lingua italiana. Oltre mezzo secolo dopodiciotto ragazzi di età compresa tra i 14 e i 17 anni entreranno nel Collegio Convitto di Celana, a Caprino Bergamasco, e faranno un viaggio indietro nel tempo fino al 1982, in un’epoca in cui cominciano a diffondersi le prime tecnologie, ma distanti dall’onnipresenza attuale.

IL COLLEGIO | Quarta stagione

Si opera, quindi, un salto temporale di ben quattordici anni rispetto all’ultima edizione, ambientata nel 1968. La scuola, nel 1982, è diventata maggiormente inclusiva e aperta alle novità, a differenza di quanto accadeva nei rigidi ed austeri Anni 60. Perciò, i ragazzi cominceranno ad avere a che fare con la tecnologia e l’informatica, anche se lontana da quella che siamo abituati ad utilizzare.

Come sempre, prima di poter varcare ufficialmente le mura del Collegio, i venti ragazzi inizialmente selezionati dovranno affrontare un test d’ingresso nel quale saranno saggiate le loro conoscenze di base. I più meritevoli potranno passare, mentre per altri quest’esperienza rimarrà soltanto un miraggio.

Il resto del canovaccio lo conosciamo abbastanza bene, con gli alunni che dovranno rinunciare a smartphonetrucchiabiti moderni e anche alle loro pettinature per adattarsi all’austerità del Collegio. Come sempre, l’obiettivo è quello di prepararsi per ottenere il diploma di terza media della classe 1982.

IL COLLEGIO | I protagonisti

Come detto, i protagonisti saranno venti ragazzi di età compresa tra i 13 e i 17 anni, i quali hanno gravi problemi a scuola e nella vita quotidiana, comportandosi come autentici ribelli. Essi saranno privati di tutte le comodità del 2019 per fare ritorno alla vita rigida e austera del 1982.

  • Gabriele Montuori da Marcianise (CE), 14 anni
  • Mariana Aresta da Bitritto (BT), 16 anni
  • Mario Tricca da Castel Madama (RM), 15 anni
  • Martina Brondin da Albignasego (PD), 17 anni
  • Giulio Maggio da Montespertoli (FI), 15 anni
  • Vincenzo Crispino da Napoli, 16 anni
  • Francesco Cardamone da Roma, 14 anni
  • Gianni Nunzio Musella da Moncalieri (TO), 17 anni
  • Nicolò Robbiano da Quattordio (AL), 15 anni
  • George Ciupilan da Stella (SV), 16 anni
  • Claudia Dorelfi da Roma, 14 anni
  • Vilma Maria D’Addaio da Potenza, 15 anni
  • Maria Roberta Zacchero da Torino, 16 anni
  • Maggy Gioia da Milano, 14 anni
  • Asia Busciantella Ricci da Trevi (PG), 15 anni
  • Sara Piccione da Dolo (VE), 16 anni
  • Alysia Piccamiglio da Soldano (IM), 15 anni
  • Samuele Fazzi da Massa, 17 anni
  • Benedettagea Matera da Napoli, 14 anni
  • Alex Djordjevic da Nerviano (MI), 15 anni

IL COLLEGIO | Il corpo docente e sorveglianti

Questo sarà il corpo docente, che dovrà istruire i ragazzi per poter conseguire la licenza media del 1982.

  • Paolo Bosisio (Preside)
  • Andrea Maggi (Italiano ed Educazione Civica)
  • Luca Raina (Storia e Geografia)
  • Maria Rosa Petolicchio (Matematica e Scienze)
  • Daniele Calanna (Educazione Fisica)
  • Carlo Santagostino (Informatica)
  • Valentina Gottlieb (Aerobica)
  • Carmelo Trainito (Breakdance)
  • Lucia Gravante Piero Maggiò (Sorveglianti)

L’appuntamento con la prima puntata de Il Collegio è per questa sera, ore 21:20, su Rai 2.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter