Amici Celebrities – Finale del 23/10/2019 – Conduce Michelle Hunziker. Vince Pamela Camassa.

Non ci era bastato vedere i VIP relegati su un’isola deserta o in una casa lussuosa, né tantomeno vederli correre a perdifiato negli angoli più remoti del Pianeta o dietro i fornelli di una cucina. No. Questa sera, su Canale 5, andrà in onda la Finale di Amici Celebrities, la versione per personaggi famosi del talent show ideato da Maria De Filippi e condotto eccezionalmente da Michelle Hunziker.

AMICI CELEBRITIES | Il format

Nulla cambia per quanto riguarda il format. Dodici VIP, divisi equamente tra squadra bianca squadra blu, si cimenteranno nel canto e nel ballo, le discipline classiche della scuola di Amici. Ci saranno prove singole, duetti fra componenti della stessa squadra o con ospiti, giudicati da una giuria composta dalla cantante Ornella Vanoni, dal personaggio televisivo Platinette e dal ballerino e coreografo internazionale, nonché direttore artistico di quasi tutte le ultime edizioni del programma, Giuliano Peparini.

AMICI CELEBRITIES | La Finale 23 ottobre 2019

L’ultimo atto di quest’edizione di Amici Celebrities sarà in rigorosa diretta e sarà decisa totalmente dal televoto, come già avviene nel classico

 SeraleQuattro sono i concorrenti che si sfideranno in quest’ultimo atto e che, nello scorso appuntamento, hanno indossato la solita tuta dorata:

  • Filippo Bisciglia (cantante) / conduttore televisivo
  • Massimiliano Varrese (ballerino) / attore
  • Pamela Camassa (ballerina) / ballerina e modella
  • Ciro Ferrara (cantante) / ex calciatore e allenatore

Gli ultimi due concorrenti che hanno dovuto abbandonare il programma sono stati Laura Torrisi, eliminata al termine della seconda manche, ed Emanuele Filiberto di Savoia, eliminato al termine del ballottaggio, dopo un arzigogolato percorso che ha visto i concorrenti superare cinque manche prima di pervenire alla decisione finale. È da notare che solo Filippo Bisciglia ha ottenuto l’accesso alla Finale al termine della prima manche.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter