#IlCollegio 4 – Quinta puntata del 19/11/2019 – Con Simona Ventura su Rai 2.

Immagine

Questa sera, su Rai 2, andrà in onda la quinta puntata della quarta stagione de Il Collegio, il docu-reality che narra le vicende di un gruppo di ragazzi con gravi problemi scolastici e di socializzazione, catapultati all’improvviso nel rigido ed austero ambiente di un collegio del 1982.

Cambio della guardia per la voce fuori campo che commenterà tutti gli accadimenti dei ragazzi: dopo tre stagioni ambientate negli Anni 60 e commentate da Giancarlo Magalli, per quest’edizione datata Anni 80 ci sarà Simona Ventura.

IL FORMAT

Il 15 novembre 1960 la Rai dava il via a Non è mai troppo tardi, il programma condotto dal Maestro Alberto Manzi che, per otto anni, aiutò gli italiani, principalmente quelli delle comunità rurali e lontane dalle grandi città ad istruirsi e a conoscere la lingua italiana. Oltre mezzo secolo dopodiciotto ragazzi di età compresa tra i 14 e i 17 anni entreranno nel Collegio Convitto di Celana, a Caprino Bergamasco, e faranno un viaggio indietro nel tempo fino al 1982, in un’epoca in cui cominciano a diffondersi le prime tecnologie, ma distanti dall’onnipresenza attuale.

IL COLLEGIO | Quarta stagione

Si opera, quindi, un salto temporale di ben quattordici anni rispetto all’ultima edizione, ambientata nel 1968. La scuola, nel 1982, è diventata maggiormente inclusiva e aperta alle novità, a differenza di quanto accadeva nei rigidi ed austeri Anni 60. Perciò, i ragazzi cominceranno ad avere a che fare con la tecnologia e l’informatica, anche se lontana da quella che siamo abituati ad utilizzare.

Come sempre, prima di poter varcare ufficialmente le mura del Collegio, i venti ragazzi inizialmente selezionati dovranno affrontare un test d’ingresso nel quale saranno saggiate le loro conoscenze di base. I più meritevoli potranno passare, mentre per altri quest’esperienza rimarrà soltanto un miraggio.

Il resto del canovaccio lo conosciamo abbastanza bene, con gli alunni che dovranno rinunciare a smartphonetrucchiabiti moderni e anche alle loro pettinature per adattarsi all’austerità del Collegio. Come sempre, l’obiettivo è quello di prepararsi per ottenere il diploma di terza media della classe 1982.

IL COLLEGIO | Quinta puntata

Qui i nomi dei protagonisti

Nella scorsa puntata c’è stata la riammissione di Claudia Dorelfi, dopo due giorni in isolamento e un burrascoso incontro coi genitori (convocati in Collegio dal Preside), ma anche la doppia espulsione di Alex Djordjevic Andrea Bellantoni: i due avevano finto una litigata per saltare una lezione, ma sono stati puniti con un’interrogazione che è stata disastrosa per entrambi.

Nel Collegio è entrato anche il temuto Ispettore, che ha esaminato i comportamenti di professori e alunni per capire il giudizio da dare all’esito della quarta settimana. La valutazione porterà a delle importanti decisioni da parte del Preside.

Questa settimana, i ragazzi sperimenteranno il metodo dell’educazione separata tra maschi femmine. Nella lezione di canto, gli studenti impareranno il testo di una canzone di Lucio Dalla, mentre le studentesse si confronteranno col walkman, uno degli oggetti di culto degli Anni Ottanta. Ci sarà, poi, la consueta gita nella natura, che permetterà ai ragazzi di capire le proprie emozioni.

L’appuntamento con la quinta puntata de Il Collegio è per questa sera, ore 21:20, su Rai 2.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter