#PechinoExpress 8 – Le stagioni dell’Oriente – Nona puntata del 07/03/2020. Conduce Costantino della Gherardesca.

Tre, due, uno… riparte Pechino Express. L’adventure game targato Rai 2 torna, questa sera, con la sesta puntata dell’ottava edizione. Si tratterà dell’ottava stagione ambientata in Asia e, più precisamente, nell’Estremo Oriente, dopo che la settima stagione era stata realizzata in Africa. Alla conduzione ci sarà, per il settimo anno consecutivo, Costantino della Gherardesca.

PECHINO EXPRESS 8 | La nuova edizione

Come detto, si ritorna in Asia con partenza dalla Thailandia e, più precisamente, dall’isola incontaminata di Ko Phra Thong (o Isola del Buddha d’Oro), in un clima prettamente estivo. Si passerà poi in Cina, in alcuni territori abitati da minoranze etniche culturalmente differenti. Infine, si arriverà in Corea del Sud, in un clima meno mite e più ostile, per raggiungere il traguardo finale di Seul. In tutto, si percorreranno 7000 km, per 37 giorni di riprese e un totale di dieci tappe.

In ogni puntata, ci sarà, quindi, la gara per arrivare al traguardo di tappa, dove la squadra che si classificherà per prima riceverà un premio di 5.000€ da destinare in beneficenza ad un’associazione umanitaria attiva nei territori toccati dalla trasmissione. E in beneficenza andrà il premio per la coppia che per prima raggiungerà il traguardo di Seul, segnatamente alla ONG OVCI – La nostra famiglia, attiva nei territori attraversati dalla gara.

Nulla cambia nello svolgimento delle tappe, che si articoleranno tra prove immunità (che qualificheranno la squadra direttamente alla puntata successiva) oppure prove vantaggio (che daranno un vantaggio per la squadra da sfruttare nella tappa in corso) e varie missioni, che faranno da collante ai trasferimenti, gli autostop e le richieste di ospitalità presso le famiglie dei luoghi visitati.

PECHINO EXPRESS 8 | Nella puntata precedente

Nello scorso appuntamento, le Collegiali sono state le prime a giungere al traguardo della prova vantaggio, ottenendo la possibilità di avere un alloggio di lusso per la notte, ma vivendo anche l’ennesimo momento di fragilità. La prova vantaggio è stata, invece, vinta dai Wedding Planner, che hanno assegnato l’handicap proprio alle Collegiali.

In questa tappa ha fatto la sua comparsa la bandiera nera, che ha modificato il proprio meccanismo. Non è più sufficiente, infatti, che la coppia detentrice veda un’altra coppia per passargliela e farla scendere dall’eventuale passaggio ottenuto, ma è necessario che l’altra coppia sia toccata fisicamente. Tuttavia, le Collegiali non sono riuscite mai a scaricare il drappo ad un’altra squadra, se non per un breve passaggio di consegne ai Gladiatori, che dopo cinque minuti hanno subito ricambiato la cortesia.

Gladiatori e le Collegiali sono andati a rischio eliminazione, ma queste ultime sono state graziate dalla busta nera, facendo in modo che le quattro coppie partenti potessero timbrare il passaporto per la Corea del Sud e per la semifinale.

PECHINO EXPRESS 8 | La nona tappa

In questa nona tappa, ripartiranno le quattro coppie che abbiamo visto all’arrivo nella scorsa puntata: le Collegiali, le Top, i Wedding Planner e i Gladiatori. Soltanto tre di loro, a questo punto, avranno modo di vedere Seul, al termine di una tappa che partirà da Busan, passerà da Taekwondowon e arriverà, dopo 352 km Namwon.

L’appuntamento con la nona puntata di Pechino Express – Le Stagioni dell’Oriente è per questa sera, ore 21:20, su Rai 2.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter