Archivi tag: concorrentidrop@mediaset.it

Torna “The Money Drop”. Lucio Presta a Gerry Scotti: “la strada è segnata. Prosegui il lavoro”.

In bocca al lupo a chi verrà dopo di noi“; come chi l’ha preceduto, in questi mesi, nel palinsesto di Canale5, Paolo Bonolis ha preferito non fare il nome di chi “verrà dopo“. Tuttavia, il conduttore di Avanti un altro! non ha negato a Gerry Scotti la consolazione di un in bocca al lupo. Più che un augurio, però, quello di Bonolis suona come un monito, un “ricordati che devi morire” detto con garbo. Lo show del conduttore romano ha chiuso al 23,15%, con oltre 5milioni e 300mila spettatori, un risultato che difficilmente The Money Drop riuscirà a garantire alla rete, nei prossimi mesi, seppur anche Lucio Presta, agente di Bonolis, sembrerebbe augurarselo:


Tuttavia, anche Bonolis, è bene ricordarlo, ha faticato ad affermarsi nella difficile fascia del preserale, nelle prime settimane. Dunque, lo zio Gerry dovrà semplicemente riuscire nell’impresa di confermare i buoni risultati ottenuti con la messa in onda della prima stagione di The Money Drop, che, nel marzo del 2012, ha addirittura conquistato la prima serata, con uno speciale a scopo benefico, che fece registrare un ascolto al di sopra di ogni aspettativa.

Da questo pomeriggio, dal lunedì alla domenica, alle 18.50, il game show targato Endemol Continua a Leggere


13 commenti | Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 13 commenti
Pubblicità

Magazine – La Bignardi ‘corteggia’ la Canalis; Fabio preferisce Luciana a Roberto; Marco Stabile accusato di stupro; Monti ‘sfida’ Bersani e Berlusconi, in tv.

  • Pierluigi Bersani ospite di Barbara d’Urso, a Pomeriggio Cinque – Spettacolo
Oggi, lunedì 18 febbraio 2013, nel corso del contenitore pomeridiano Pomeriggio Cinque, alle ore 18.00, andrà in onda un’intervista al leader del PD Pier Luigi Bersani.
  • L’appello di Monti a Berlusconi e Bersani: “abbiamo il dovere di confrontarci in tv” – Spettacolo da Ansa 

“Mancano pochissimi giorni al voto, davvero volete sottrarre ai cittadini italiani il diritto di formarsi un’idea sulla base di un confronto diretto tra i candidati? Onorevole Berlusconi, Onorevole Bersani, non facciamo questo”. E’ l’appello al confronto Tv che Mario Monti rivolge ai suoi avversari politici. “Abbiamo il dovere – prosegue Monti nel suo appello – di non limitarci agli appello singoli, ma abbiamo il dovere di confrontare le nostre idee davanti agli elettori“. “In tutte le democrazie avanzate si fa questo. Perché proprio in Italia non deve avvenire, proprio in un momento in cui l’antipolitica è così diffusa e così furiosa? Vogliamo alimentarla ancora sottraendoci al confronto base di una civiltà democratica?”, aggiunge il premier uscente.

  • Fabio ha occhi solo per Luciana: “con Saviano? Al momento no” – Spettacolo da IlGiornale

Qualche tempo fa il Giornale aveva suggerito un periodo di separazione tra Fabio Fazio e Roberto Saviano per favorire un percorso tv distinto. In una lunga intervista per Sette Vittorio Zincone ha chiesto a Fazio se torneranno insieme: «Al momento no. Ma spero di sì, prima o poi», è stata la risposta.

  • La Bignardi punta la Canalis: obiettivo Clooney – Spettacolo da Chi

Dopo aver “pelato” Belen Rodriguez su Corona, ora Daria Bignardi si sta cimentando in un’altra impresa: far parlare Elisabetta Canalis del “suo” George Clooney. Ce la farà?

  • Un film sulla vita di Fabrizio Corona, con Alessandro Siani – Cinema da Chi

Fabrizio Corona ha letto in carcere l’idea lanciata da Alessandro Siani su “Chi”. L’attore napoletano rivelava di poter pensare a una pellicola sulla vita dell’ex re dei paparazzi. «Se Siani vuole, sa dove trovarmi. Sono pronto a dargli una mano per la sceneggiatura», fa sapere Corona. Insomma, Siani è avvisato…

  •  Marco Stabile, ex tronista, accusato di stupro – Gossip da Leggo

Marco Stabile, volto noto in tv per la partecipazione nella stagione 2009/2010 alla trasmissione “Uomini e Donne”, Continua a Leggere


1 commento | Magazine, Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento
Pubblicità

The money drop – il ritorno di Gerry Scotti al preserale di Canale 5: “doveva andare in prima serata, la rete non se l’è sentita”.

Con Avanti un altro ha fatto un lavoro eccellente. C’è stato un cambio di atmosfera, con il suo talento di intrattenitore ha trasformato il preserale in uno show con quiz annesso“. Quest’oggi, alle 18:50, Gerry Scotti eredita il testimone da colui a cui attribuisce il merito di aver fatto “un lavoro eccellente“, avendo rivoluzionato il preserale della rete, Paolo Bonolis. Quest’ultimo, invece, al debutto di Avanti un altro!, aveva ben poco che lo ‘obbligasse‘ nei confronti del predecessore: gli ascolti del preserale della rete ammiraglia Mediaset erano oramai al collasso, di cosa doveva essere riconoscente, Bonolis? Ma il conduttore, nonostante i risultati lusinghieri, ma non straordinari, del suo nuovo programma, non ha voluto prolungare la sua permanenza in video, d’altronde la tentazione di indossare il costumino e tornarsene sulle spiagge di Formentera è forte… Ed ecco che Mediaset cala sul tavolo da gioco il suo jolly, Gerry Scotti. The Money Drop, è il format prescelto per il ritorno dello ‘zio‘ nel preserale della rete, dopo la sfortunata edizione di Io canto.

Era stato annunciato come l’evento della stagione autunnale, “il ritorno del quiz in prima seratae invece…La rete non se l’è sentita. Tra partite di Champions, omicidi da analizzare in diretta e programmi oggettivamente buoni, ormai non c’è più una serata tranquilla per lanciare un nuovo quiz senza rischiare di bruciarlo“, spiega Scotti a Tv Sorrisi e Canzoni. Da qui la geniale intuizione di far debuttare il quiz fuori garanzia e, qualora dovesse mantenere gli ascolti di Avanti un altro!, prolungarne la messa in onda anche alla prossima stagione (l’alternativa sarebbe il ritorno di Bonolis o un nuovo quiz con Flavio Insinna al timone).

Ma veniamo al format che lo ‘zio‘ ha deciso di condurre, pensionando il tanto amato (?) Milionario. The Money Drop rompe gli schemi rispetto ai tradizionali game show: i concorrenti, infatti, iniziano a giocare avendo già in dotazione un milione di euro, Continua a Leggere

scottievigerryufficiale

4 commenti | Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , | 4 commenti
Pubblicità

The Money Drop – Gerry Scotti conduce il nuovo game show di Canale 5. Casting aperti. Il meccanismo.

C’è crisi, c’è crisi“, ricordano gli irriverenti conduttori del tg satirico di Canale 5, Gerry Scotti, nei promo riproposti con straordinaria insistenza dall’ammiraglia Mediaset, propone la soluzione: un milione di euro in contanti. The Money Drop, il nuovo game show trasmesso in circa 30 paesi, in tutti e cinque i continenti, dagli Stati Uniti all’Australia, sta per arrivare anche in Italia, offrendo al pubblico italiano l’opportunità di ‘mettere le mani sul malloppo’ di un milione di euro.

The Money Drop è un format originale Endemol che ha debuttato nel 2010 in Gran Bretagna e che si appresta a fare il suo esordio anche nel nostro paese, su Canale 5, condotto da Gerry Scotti. Il game show ha già conquistato, tra gli altri, Francia, Spagna, Germania, Olanda, Israele, India, Polonia, Russia, Kazakhstan, Grecia, Ungheria, Ucraina e Turchia. Presto debutterà anche in Egitto, Malesia e Taiwan. In alcuni paesi, la possibilità di giocare sul web, contestualmente alla messa in onda in tv, ha generato più di 15 milioni di giocatori online.

La ricerca dei concorrenti per questo nuovo game show è iniziata da alcune settimane: Continua a Leggere


76 commenti | Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , | 76 commenti