Archivi tag: Giulio Pampiglione

Le tre rose di Eva 2 – I personaggi

I personaggi e gli attori protagonisti de “Le tre rose di Eva 2″, la fiction in onda su Canale5, ogni mercoledì.

Luca Capuano (Edoardo Monforte) e Luca Ward (Ruggero Camerana)

Questa sera, con la messa in onda della prima delle 14 puntate di Le tre rose di Eva 2, Villalba tornerà ad essere teatro di amori, misteri e delitti. Sul palcoscenico, gli attori di ieri (i protagonisti della prima serie), e gli eroi di domani (le new entry). Conosciamoli.

Aurora Taviani (Anna Safroncik)

Aveva solo 18 anni quando è stata accusata di avere ucciso Luca Monforte, il padre del proprio fidanzato. Oggi Aurora, dopo essersi riscattata con fatica agli occhi del mondo, ha finalmente coronato la sua storia d’amore con Alessandro ma la ricerca di una verità finora sconosciuta, la porterà nuovamente ad allontanarsi da lui. Anche questa volta dovrà lottare con tutte le sue forze per difendere ciò che al mondo ha di più caro.

Alessandro Monforte (Roberto Farnesi)

Per amore di Aurora e per stare con lei, ha lasciato la tenuta Monforte e le sue ambizioni di imprenditore e produttore di vino. Quando il rapporto con Aurora entra in crisi, Veronica cercherà di ammaliarlo con il suo fascino e il mistero che la circonda.

Edoardo Monforte (Luca Capuano)

La sua ossessione si chiama Aurora e le sue azioni sono mosse al fine di conquistarla. Sempre in conflitto con il fratello Alessandro, si allea con Veronica per riuscire a dividere la coppia e cercare di fare sua per sempre Aurora. Continua a Leggere


Lascia un commento | Anticipazioni | News, Fiction, Le tre rose di Eva 2, Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento
Pubblicità

“Le tre rose di Eva”: in attesa della seconda stagione, Canale5 replica la prima, ogni pomeriggio, dopo “Il Segreto”.

eva3

Si sostituisce a Pomeriggio Cinque, ma di “bislacco” ha ben poco. Le tre rose di Eva, lo sceneggiato prodotto da Mediavivere per RTI, trasmesso nella primavera del 2012, in prima serata, su Canale5, torna ad appassionare l’ampia platea dell’ammiraglia Mediaset, promettendo roventi passioni ed avvincenti colpi di scena. In attesa della seconda stagione, che si comporrà di 14 puntate ed andrà in onda il prossimo autunno, i vertici del Biscione hanno pensato di rinverdire il ricordo di Aurora, l’altera protagonista della fiction, e delle sorelle, Tessa e Marzia, oltre che di Alessandro, destinatario delle attenzioni di Anna Safroncik, ovvero, della succitata Aurora Taviani. Dal lunedì al venerdì, alle 15:40, dopo l’appuntamento quotidiano con Il Segreto, andrà in onda un episodio de Le tre rose di Eva della durata di 40 minuti (in prima serata, ciascuna puntata, constava di 80 minuti di girato).

Le vicende narrate nella serie riguardano, soprattutto, Aurora Taviani, la donna, interpretata da Anna Safroncik, reduce da otto anni di cattività in galera. La giovane è stata condannata alla reclusione in carcere per l’omicidio del padre del suo fidanzato, Alessandro Monforte, interpretato da Roberto Farnesi, Continua a Leggere

Eva1eva2eva3eva4eva5

Lascia un commento | Fiction, Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento
Pubblicità

Le tre rose di Eva, anticipazioni ultima puntata del 20/06/2012: chi ha ucciso Luca Monforte?

Dodicesima ed ultima puntata de Le tre rose di Eva. Forte del riscontro ottenuto nella prima stagione (4milioni 992mila spettatori, share del 20,18% nella penultima puntata, con picchi del 29%, nonostante su Rai1 fossero di scena gli Europei di calcio), la fiction prodotta da Mediavivere, tornerà con una seconda stagione, le cui riprese prenderanno nei prossimi mesi. La ‘soap da prime time‘ avrà pure entusiasmato la platea televisiva, ma non ha convinto i critici più severi, che tuttavia si dicono disposti a tollerarne la messa in onda in nome di un “divertimento” che, talvolta, è bene concedersi. Aldo Grasso, l’eminenza grigia dei critici televisivi, sul Corriere, sentenzia: “è una simpatica gara a chi scrive le battute più incongrue, a chi recita peggio, a chi dimostra maggiore lontananza dalla vigna e dalla cantina“. Nell’undicesima puntata, Alessandro è sempre più vicino ad Aurora, ma la moglie Viola ha un aborto. L’uomo, preoccupato, raggiunge la moglie ed il fratello Edoardo avvisa i carabineri perchè possano arrestare Alessandro, da tempo ricercato per l’omicidio di Eva Taviani. Matteo, intanto, segue l’avvocato e scopre il nascondiglio in cui Cammarana e soci si riuniscono sovente. Aurora trova dei video che potrebbero scaggionare l’amato, poiché testimoniano la sua assenza dal luogo del delitto. Tessa scopre che Ruggero ha pronto un piano per fuggire con falsi passaporti: prova a rubarli con l’aiuto di Alessandro, l’uomo però comprende le intenzioni della compagna e tenta di ucciderla, ma Tessa viene salvata dall’intervento di Bruno. In ospedale, Ruggero è al fianco della figlia, ma viene arrestato prima che la vendetta dei soci possa abbattersi consumarsi.

Nell’ultima puntata, in onda questa sera, su Canale 5, Aurora ed Alessandro sono prossimi alla verità: il colpevole dell’omicidio di Luca Monforti, padre di Alessandro, sarà presto smascherato e le motivazioni dei delitti avvenuti a Villalba saranno finalmente chiarite. Intanto, mentre Ruggero Camerana riesce a spiazzare i suoi nemici, Edoardo teme per la sua incolumità, ma avrà un’inattesa occasione di rivincita. Infine, Alessandro scopre l’identità dell’assassino, Continua a Leggere


1 commento | Fiction, Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento
Pubblicità

Le tre rose di Eva – Ultima puntata del 20/06/2012 – Anticipazioni e foto

Tra sette giorni l’ultimo appuntamento con la prima, fortunatissima stagione de Le tre rose di Eva, la serie prodotta da Mediavivere per RTI che, questa sera, giunge ad una puntata dall’epilogo. Lo sceneggiato appassiona una platea sempre più vasta (in 5milioni, 476mila spettatori spettatori (share 21,67%) hanno goduto della grazia delle ”tre rose” di Eva Taviani, la scorsa puntata) e, nella prossima stagione, tornerà con una seconda stagione, le cui riprese prenderanno il via il prossimo febbraio. Nella decima puntata, Edoardo entra in possesso delle carte sottratte ad Eva e, resosi conto dell’importanza del contenuto, è convinto di riuscire a tenere in pugno l’organizzazione ed elabora il suo ricatto ai danni di Camerana. Gli investigatori scoprono che l’utlimo numero digitato da Eva è quello di Alessandro, iniziano ad indagare su di lui e scoprono la pistola che ha ucciso la donna è nella sua auto; l’uomo decide di fuggire. Alessandro incontra Aurora ed invoca la sua comprensione, ammettendo la sua innocenza. Aurora sceglie di coprire l’amato. Con uno stratagemma, i due riescono ad incontrarsi in un rifugio. Aurora è convinta dell’innocenza di Alessandro. Intanto, a casa Taviani arriva un video di Eva, in cui la donna saluta le figlie ed ammonisce Tessa, invitandola a fare attenzione con Ruggero. Marzia si avvicina al brigadiere che sta seguendo le indagini.

Nella penultima puntata, in onda questa sera, dalle 21:15, su Canale 5, Aurora ed Alessandro sono certi che i misteriosi delitti che hanno sconvolto Villalba trovino giustificazione nella torva figura di Ruggero Camerana: questo, infatti, lascia intendere la registrazione contenuta in un dvd inviato alle Taviani. Nel frattempo, Viola è preda di un malessere e viene condotta in ospedale da Edoardo. Alessandro mette a rischio la sua vita pur di salvare quella della moglie.

Infine, nell’ultima puntata, in onda mercoledì 20 giugno, Continua a Leggere

Eva1eva2eva3eva4eva5

16 commenti | Fiction, Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 16 commenti

Le tre rose di Eva – Penultima puntata del 13/06/2012 – Anticipazioni e foto

Edoardo ha fermato la corsa di Eva Taviani, freddandola barbaramente, ma non quella de Le tre rose di Eva, la serie prodotta da Mediavivere per RTI che, questa sera, giunge a 2 puntate dall’epilogo. Lo sceneggiato appassiona una platea sempre più vasta: in 5milioni, 563mila spettatori spettatori (share 21,09%) hanno goduto della grazia delle ”tre rose” di Eva Taviani, delle quali, questa sera, la platea televisiva potrà tornare a saggiarne la bellezza, ammirandole nella decima puntata della serie che vede tra i suoi protagonisti l’eterea Anna Safroncik e Roberto Farnesi. Nella nona puntata, il ritorno di Eva a Villalba ha sconvolto un po’ tutti, soprattutto le figlie. Aurora cerca un chiarimento, puntualmente negato dalla madre, che alimenta il dubbio che la sua fuga sia dovuta alle responsabilità nell’omicidio di Luca Monforte. Aurora si allontana Villalba, Edoardo crede che il suo allontamento da Alessandro condurrà la ragazza tra le sue braccia, ma così non è ed il Monforte medita vendetta. Matteo, con l’inganno, confessa alla moglie del collega rimasto ucciso in missione ciò che è veramente accaduto in quel luogo, la donna registra la confessione su consiglio dell’avvocato di famiglia e per il militare si prospettano seri provvedimenti disciplinari. Intanto, Alessandro rivela ad Edoardo i suoi contatti con Eva, il fratello minore scambia il cellulare di Alessandro con uno simile, in modo da ottenere le informazione sui movimenti di Eva e, fingendosi Alessandro, va all’appuntamento con la donna e la uccide.

Nella decima puntata, in onda questa sera, dalle 21:15, su Canale 5, Edoardo, preda dell’odio e della sete di vendetta nei confronti del fratello, decide di far ricadere su Alessandro la colpa dell’assassinio di Eva Taviani, la madre di Aurora. Determinato ad incastrare il fratello, Edoardo coinvolge nei suoi intrighi il resto della famiglia Monforte; Matteo, però, rinnova la sua fiducia ad Alessandro, e respinge ogni accusa rivolta al fratello maggiore. Alessandro, intanto, rivela ad Aurora di aver proseguito nelle sue ricerche e racconta dei suoi incontri segreti: la ragazza reagisce malamente ed accusa Alessandro di averle mentito ancora una volta. L’avvocato Scilla, dopo avere saputo di essere il padre naturale di Mattia, non manca di rivolgere attenzioni al ragazzo che, però, non conoscendo l’identità dell’uomo, si affretta chiedere spiegazioni. Intanto, un nuovo assassinio minaccia gli equilibri già precari di Villalba, il procuratore Uberti non esita nell’avviare le indagini.

Infine, nell’undicesima (la penultima) puntata, in onda mercoledì 13 giugno, Aurora ed Alessandro Continua a Leggere

Eva1eva2eva3eva4eva5

8 commenti | Fiction, Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 8 commenti

Le tre rose di Eva: nella decima puntata del 6 giugno, un nuovo omicidio a Villalba.

Decimo appuntamento con Le tre rose di Eva, la produzione Mediavivere che vede tra i suoi protagonisti l’altera Anna Safroncik e l’aitante Roberto Farnesi. Le vicende narrate nell’episodio trasmesso da Canale 5 la scorsa settimana hanno appassionato 5milioni, 563mila spettatori, regalando alla rete il miglior risultato, ottenuto da una proposta di prima serata, nell’arco dell’intera settimana. L’esito Auditel della nona puntata (21,09% di share, con picchi del 25%), è anche  il migliore registrato dallo sceneggiato nella sua prima stagione, che, ne siamo ormai certi, non sarà l’unica.

Le incomprensioni tra Aurora ed Alessandro ed il piano di vendetta di Edoardo hanno mantenuto desta l’attenzione degli spettatori, che mercoledì scorso si sono ritrovati immersi del clima di tensione che si respira a Villalba. I tradimenti si susseguono ed in tanti devono guardarsi le spalle nella ridente cittadina toscana. Il comportamento indecifrabile di Eva ha indotto Alessandro a ritenerla responsabile della morte del padre. Anche Aurora, distrutta per la fugace apparizione della donna e per le sue parole dure, appare dilaniata dal dubbio: possibile che sia la madre l’assassina di Luca Monforte? Incapace di trovare delle risposte e con l’animo soffocato dal dolore, la giovane Taviani è costretta a voltare drasticamente pagina. Alessandro, invece, vuole arrivare alla verità ed è pronto a superare qualsiasi ostacolo, anche a rinunciare ad Aurora.

Nella decima puntata in onda mercoledì 6 giugno, Edoardo, preda dell’odio e della sete di vendetta nei confronti del fratello, decide di far ricadere su Alessandro la colpa dell’assassinio di Eva Taviani, la madre di Aurora. Continua a Leggere


Lascia un commento | Fiction, Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Le tre rose di Eva – Decima puntata del 6/06/2012 – Anticipazioni e foto

Le suppliche di Aurora Taviani non hanno arrestato la corsa della madre, Eva, tanto meno il percorso de Le tre rose di Eva, che, questa sera, giunge a 3 puntate dall’epilogo (anche se, ne siamo certi, verrà subito messa in cantiere una seconda serie). Lo sceneggiato prodotto da Mediavivere per RTI continua ad appassionare una platea vastissima: in 5milioni 258mila spettatori spettatori (share 19,18%) hanno goduto della grazia delle ”tre rose” di Eva Taviani, delle quali, questa sera, la platea televisiva potrà tornare a saggiarne la bellezza ammirandole nella nona puntata della serie che vede tra i suoi protagonisti l’eterea Anna Safroncik e Roberto Farnesi. Nell’ottava puntata, il grave incidente che ha coinvolto Alessandro ha rappresentato l’occasione per l’auspicato riavvicinamento con Aurora. Il pericolo incombente, infatti, ha indotto la ragazza ad ammettere la sua passione per l’uomo e la sua incapacità a vivere senza di lui. Edoardo medita la sua vendetta verso il fratello Alessandro, coinvolgendo l’intera famiglia. Ignari di quanto stia accadendo, Alessandro e Aurora continuano la loro indagine alla ricerca della verità, in merito all’omicidio del padre. Gli indizi raccolti li portano in Francia, dove la ragazza ritrova la madre, Eva, che, però, si nega. L’ex moglie di Bruno vuole riprendersi la piccola Clelia, gesto suggeritole da Elena, furiosa dopo il rifiuto dell’uomo. Aurora torna a casa, è con le sorelle quando, improvvisamente, appare Eva sull’uscio. La donna, tuttavia, è tornata solo per prender degli oggetti dalla sua vecchia stanza e, nonostante le figlie la supplichino, va via.

Nella nona puntata, in onda questa sera, dalle 21:15, su Canale 5, Alessandro medita sulla possibilità che possa essere stata Eva, la mamma di Aurora, ad uccidere il padre. Anche Aurora nutre dei dubbi sull’integrità della madre scomparsa. Intanto, spunta un importante documento riguardante l’omicidio di Luca. L’accordo concluso tra Edoardo e Ruggero Camerana, ai danni di Alessandro, si rivela una trappola per il primo.

Infine, nella decima puntata, in onda mercoledì 6 giugno, Alessandro racconta ad Aurora dei suoi incontri segreti: Continua a Leggere

Eva1eva2eva3eva4eva5

3 commenti | Fiction, Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 3 commenti

Le tre rose di Eva – Nona puntata del 30/05/2012 – Anticipazioni e foto

Nuovo e poderoso balzo in avanti per lo sceneggiato prodotto da Mediavivere per RTI: in 5milioni 344mila spettatori spettatori (share 20,36%) hanno goduto della grazia delle ”tre rose” di Eva Taviani, delle quali, questa sera, la platea televisiva potrà tornare a saggiarne la bellezza ammirandole nell’ottava puntata della serie che vede tra i suoi protagonisti l’eterea Anna Safroncik e Roberto Farnesi. Un risultato ragguardevole, dapprima sorprendente, oramai consolidato, che non lascia dubbi sul futuro de “Le tre rose di Eva“, che si candida a diventare il nuovo brand della fiction Mediaset, nelle prossime stagioni. Nella settima puntata, Alessandro matura la consapevolezza di aver accusato ingiustamente Aurora, l’amore della vita, scagionata definitivamente, dalla confessione del cardinale Krauss, dall’accusa di aver ucciso suo padre, Luca Monforte. L’uomo, tuttavia, si rende conto dell’impossibilità di tornare indietro: sposato con Viola, vorrebbe al suo fianco Aurora, che, però, non vuole concedergli il suo perdono, ed, inoltre, è sempre più legata al fratello Edoardo. Le mura di casa Monforte nascondono segreti legati al passato, motivo di instabilità e fragilità emotiva per Elena, sempre più vittima delle pressioni della madre. Nonostante le insistenti richieste di Viola, volte ad accentrare su di sé l’attenzione del marito, l’unico scopo di Alessandro, adesso, è quello di scoprire cos’è successo veramente al padre. Ciò porta Alessandro a rintracciare il maresciallo Corti, che ha in mano le prove che dimostrano il coinvolgimento di alcuni illustri e insospettabili personaggi di Villalba, nonché delle presunte rivelazioni su Eva, la madre di Aurora scomparsa misteriosamente, ma quando i due stanno per incontrarsi, l’avvocato di famiglia segue l’uomo ed avverte i rivali dei Monforti, che, accorgendosi di Corti, intervengono, freddando quest’ultimo. Uditi gli spari, Alessandro corre all’inseguimento dell’assassino, ma viene travolto da un’auto.

Nell’ottava puntata, in onda questa sera, dalle 21:15, su Canale 5, un incidente è motivo di riavvicinamento fra Aurora ed Alessandro: lei comprende quanto sia ancora innamorata di Monforte e sente di non poter più vivere senza di lui. Edoardo, nel frattempo, medita la vendetta nei confronti del fratello Alessandro, il quale, intanto, continua ad indagare, insieme ad Aurora, per scoprire la verità su quanto accaduto in passato.

Infine, nella nona puntata, in onda mercoledì 30  maggio, Alessandro medita sulla possibilità che possa essere stata Eva, Continua a Leggere

eva5Eva1eva2eva3eva4

4 commenti | Fiction, Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

Le tre rose di Eva – Ottava puntata del 23/05/2012 – Anticipazioni e foto

In 5milioni 47mila spettatori spettatori (share 17,78%) hanno goduto della grazia delle ”tre rose” di Eva Taviani, delle quali, questa sera, la platea televisiva potrà tornare saggiarne la bellezza ammirandole nella settima puntata dello sceneggiato prodotto da Mediavivere per RTI. Un risultato ragguardevole, dapprima sorprendente, oramai consolidato, che non lascia dubbi sul futuro de “Le tre rose di Eva“, che si candida a diventare il nuovo brand della fiction Mediaset, nelle prossime stagioni. Nella sesta puntata, mentre Aurora ed Eduardo sembrano sempre più vicini, Alessandro è pervaso da dubbio che la ragazza sia veramente innocente e ne discute con l’avvocato di famiglia che, però, lo scoraggia nel proseguire le sue indagini, giacché, insieme a Ruggiero Camerana, teme che possa venir fuori il loro intrigo. Eduardo tenta di conquistare il cuore di Aurora conducendola allo chalet, il giorno dopo arriva anche Alessandro, insieme a Viola, tra i due fratelli scoppia l’ostilità. Il maresciallo Corti è sparito, ed il collega Mancini si interroga e, con la complicità di Alessandro, indaga. Nella cantina in restauro delle Taviani vengono ritrovate delle bottiglie di vino di grande valore, la cantina “Prima luce“, quindi, torna ad essere competitiva. Le bottiglie, tuttavia, vengono presto sequestrate dai Monforti, vorrebbero distruggerle, ma Eduardo blocca l’operazione: si scopre che l’artefice è stata Viola. Laura, dopo il rifiuto di Edoardo, decide di abortire. Alessandro trova la croce del Cardinale Krauss, nei pressi della villa di Corti e si reca dall’uomo, che tenta di giustificarsi in ogni modo. Aurora ed Eduardo si abbandonano alla passione, proprio quando Alessandro intende raggiungere la ragazza per mostrarle una foto che smonta l’alibi di Krauss.

Nella settima puntata, in onda questa sera, dalle 21:15, su Canale 5, Monsignor Krauss Paolo Maria Scalondro conferma, al cospetto del giudice,l’innocenza di Aurora; Alessandro, adesso, è dolorosamente consapevole di aver accusato ingiustamente la donna della sua vita. L’uomo, oramai sposato a Viola, tenta di ottenere dall’ex almeno il perdono, ma il tentativo fallisce. Nel frattempo, la sua ricerca della verità, in merito all’assassinio del padre, lo conduce dal maresciallo Corti: quest’ultimo ha in mano prove compromettenti per molti dei notabili appartenenti alla setta segreta di Villalba, tra questi anche Ruggero Camerana.

Infine, nell’ottava puntata, in onda mercoledì 23 maggio, Continua a Leggere

Eva1eva2eva3eva4eva5eva6eva7eva8

2 commenti | Fiction, Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Le tre rose di Eva – Settima puntata del 16/05/2012 – Anticipazioni e foto

In 5milioni 47mila spettatori spettatori (share 17,78%) hanno goduto della grazia delle ”tre rose” di Eva Taviani, delle quali, questa sera, la platea televisiva potrà tornare saggiarne la bellezza ammirandole nella sesta puntata dello sceneggiato prodotto da Mediavivere per RTI. Un risultato ragguardevole, dapprima sorprendente, oramai consolidato, che non lascia dubbi sul futuro de “Le tre rose di Eva“, che si candida a diventare il nuovo brand della fiction Mediaset, nelle prossime stagioni. Nella quinta puntata, la telefonata che annuncia il ritrovamento di Matteo Monforte dona alla famiglia una felicità precaria, che viene a sbriciolarsi quando giunge in casa Monforte la notizia della morte di Roberto, il miglior amico di Matteo. Angela viene condotta da Kraus in un convento, qui la donna si mostra poco collaborativa, al punto di tentare il suicidio. Durante la corsa all’ospedale chiede alla suora, sua amica, di convocare Aurora ed Alessandro, in modo da poter parlare con loro. Alessandro, però, è occupato e la donna riesce a rivelare la verità che scagiona Aurora solo alla ragazza ed al fratello di Alessandro, Eduardo. I due ragazzi partecipano alla festa per il ritorno a casa di Matteo, Viola non la prende bene e rammenta ad Aurora che Alessandro ha sposato lei. La piccola Clelia, figlia di Bruno, versa dell’aranciata sull’abito di Tessa, presenza poco gradita accanto al padre. Viola prova a portare dalla sua parte Alessandro, provando a convincere il compagno della colpevolezza di Aurora, ma, proprio mentre i due sono insieme, lui pensa alla donna che ama da sempre.

Nella sesta puntata, in onda questa sera, dalle 21:15, su Canale 5, la confessione di Angela fa nascere in Alessandro la consapevolezza dell’innocenza di Aurora. L’uomo decide di indagare sull’omicidio del padre e sui tanti enigmi legati alla vicenda. Intanto, Edoardo invita Aurora a passare una giornata nella villa sul lago dei Monforte. Per via di un forte temporale, i due trascorrono la notte insieme, nella villa, e Alessandro li sorprenderà vicini, la mattina dopo: i due fratelli si scontrano, sotto gli occhi di Aurora e Viola. Alessandro non accetta il legame che sta nascendo tra il fratello e la donna che ancora ama.

Infine, nella settima puntata, in onda mercoledì 16 maggio, Monsignor Krauss Paolo Maria Scalondro conferma, al cospetto del giudice, Continua a Leggere

Eva1eva2eva3eva4eva5eva6eva7eva8

2 commenti | Fiction, Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Le tre rose di Eva – Sesta puntata del 9/05/2012 – Anticipazioni e foto

In 5milioni 309mila spettatori  spettatori (share 18,77%) hanno goduto della grazia delle ”tre rose” di Eva Taviani, delle quali, questa sera, la platea televisiva potrà tornare saggiarne la bellezza ammirandole nella sesta puntata dello sceneggiato prodotto da Mediavivere per RTI. Un risultato ragguardevole, dapprima sorprendente, oramai consolidato, che non lascia dubbi sul futuro de “Le tre rose di Eva“, che si candida a diventare il nuovo brand della fiction Mediaset, nelle prossime stagioni. Nella quarta puntata: dopo il funerale di Don Riccardo, il fratello Alessandro trova nella sua auto un biglietto che lo mette in guardia sul pericolo che corre Aurora. L’uomo invita la ragazza a nascondersi alla vecchia casa del padre Luca, ormai disabitata dal giorno della sua morte, lei non ne comprende il motivo, Alessandro la bacia e la passione sembra riaccendersi. Alla scena del bacio, però, assistono Viola e Ruggero, la futura moglie di Alessandro ed il suocero, il quale ha sempre ostacolato le nozze. Viola è irata con il fidanzato, ma non per questo cancella il matrimonio: alle ore 10:30, infatti, attende l’amato nel luogo della celebrazione. Anche Aurora, però, ha dato ad Alessandro un appuntamento per la stessa ora, credendo che l’uomo possa rinunciare a sposarsi. Alessandro sceglie di raggiungere Viola. Aurora è triste, piange nella sua stanza. Tessa accompagna Ruggero alle nozze, ma l’uomo lascia presto il luogo delle celebrazioni e tenta di praticarle violenza. La ragazza viene raggiunta da Bruno, che la conduce a casa sua, tra i due ragazzi nasce qualcosa. Il Cardinale scopre dove il maresciallo tiene nascosta la moglie Angela, ma la donna non riesce a fuggire, quindi la prende con sè in auto e la porta via. Matteo il grande della famiglia Monforti, viene dato per disperso in Afganistan, Marzia Taviani, la ragazza innamorata del militare, non si capacita di non avergli confessato il suo amore.

Nella quinta puntata, in onda questa sera, dalle 21:15, su Canale 5, Edoardo Manforte, ormai convinto dell’innocenza di Aurora, e sempre più preso da lei, invita la ragazza a partecipare alla festaorganizzata per celebrare il fratello Matteo,tornato illeso dall’Afganistan. La presenza di Aurora suscita la reazione stupita degli astanti. Alessandro si trova, addirittura, a dover affrontare il fratello Edoardo, per capire quali siano le sue intenzioni nei confronti della bella Taviani. Alessandro è persuaso che a provocare la morte del fratello non sia stato un incidente e, insieme ad Aurora, indaga su quanto accaduto a Riccardo. Angela Corti rivela in punto di morte particolari importanti sull’omicidio di Luca Monforte.

Infine, nella sesta puntata, in onda mercoledì 9 maggio, la confessione di Angela fa nascere in Alessandro la consapevolezza dell’innocenza di Aurora. Continua a Leggere

Eva1eva2eva3eva4

1 commento | Fiction, Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Le tre rose di Eva – Quinta puntata del 2/05/2012 – Anticipazioni e foto

Sono rimasti incollati al teleschermo gli oltre 5milioni di spettatori che avevano già assistito al debutto de Le tre rose di Eva e che hanno goduto della grazia delle ”tre rose” di Eva Taviani anche alla seconda ed alla terza puntata della serie prodotta da Mediavivere per RTI. Un’audience oramai consolidata che, certamente, quando questa sera si troverà ad affrontare il match di Champions LeagueReal Madrir-Bayern Monaco, trasmessa da Raiuno, non rinuncerà a conoscere gli sviluppi delle intricate vicende che vedono incontrarsi due famiglie rivali, i Taviani e i Monforte. Nella terza puntata: è l’alba su Prima Luce, e le ceneri ancora fumano, le vigne sono state divorate dal fuoco, ma non le speranze delle sorelle Taviani, le quali, sotto la supervisione della nonna, non intendono demordere. In loro aiuto arriva l’aitante agronomo Bruno Attali, inviato in loro soccorso da Ruggero Camerana. In un’omelia, padre Riccardo recrimina alla platea l’omertà di cui i fedeli sono colpevoli, e che ha portato alla carcerazione di un’innocente, Aurora, parole, queste, dettate dalla confessione di Angela, che di nascosto scrive il nome del suo amante dell’epoca su un bigliettino lasciato nelle offerte. Padre Riccardo, leggendolo, raggiunge l’individuo indicato da Angela, che altri non è che il Monsignor Krauss, suo mentore, lo accusa, ma l’uomo nega. La stessa notte Riccardo viene ucciso. Il caso viene archiviato come fosse stato un tragico incidente dovuto alla balaustra pericolante, ma Aurora non crede a questa ipotesi, lo fa presente ad Alessandro, che in un primo momento la attacca, ma poi si, riscoprendo il suo amore, la bacia. Il maresciallo Nicola Corti rapisce la moglie Angela e la segrega in un luogo isolato, il suo collega, però, non crede sia stato un incidente la morte di Riccardo e, parallelamente al suo superiore, indaga. Brun, nella vigna delle Taviani, trova il braccialetto della donna che ama, Elena Monforte, e capisce che è stata lei ad appiccare l’incendio, lei non nega, ma gli chiede di non denunciarla.

Nella quarta puntata, in onda questa sera, dalle 21:15, su Canale 5, Alessandro si mostra persuaso dall’ipotesi che la morte del fratello, Don Riccardo, non sia stata casuale, come, invece, lascia intendere il maresciallo Corti. Un biglietto anonimo spiega che anche la vita di Aurora è a rischio, per delle motivazioni affini a quelle che hanno condotto all’omicidio di Riccardo. Alla vigilia delle nozze con Viola, Alessandro incontra Aurora e non può fare a meno di avvisarla del pericolo che corre. I due sembrano essere sempre più vicini. Aurora fa sapere ad Alessandro che lo attenderà nel luogo in cui usavano darsi appuntamento da ragazzi, ma è il giorno del matrimonio e l’ora fissata è la stessa in cui dovrebbe celebrarsi le nozze. Alessandro si trova davanti ad un bivio.

Infine, nella quinta puntata, in onda mercoledì 2 maggio, Edoardo Manforte, ormai convinto dell’innocenza di Aurora, e sempre più preso da lei, invita la ragazza a partecipare alla festa organizzata per celebrare il fratello Matteo, Continua a Leggere

Eva1eva2eva3eva4

1 commento | Fiction, Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Le tre rose di Eva – Quarta puntata del 25/04/2012 – Anticipazioni e foto

Sono rimasti incollati al teleschermo gli oltre 5milioni di spettatori che avevano già assistito al debutto de Le tre rose di Eva e che hanno goduto della grazia delle ”tre rose” di Eva Taviani anche alla seconda puntata della serie prodotta da Mediavivere per RTI. Un risultato sorprendente che fa ben sperare sulle possibilità di ‘tenuta‘ degli ascolti anche questa sera, quando si troverà ad affrontare la semifinale di andata di Champions LeagueChelsea-Barcellona, trasmessa da Raiuno. Nella seconda puntata, Aurora, nell’armadio della madre, ritrova una lettera scritta dal suo amato Luca Monforte, pochi giorni prima che lei sparisse e che lui morisse. Questo permette ad Aurora di comprendere che i due, sino al tragico evento, hanno continuato ad amarsi, lo rivela ad Alessandro, ma l’uomo non perde l’occasione per provocarla e, approfittando della sua ingenuità, la induce a firmare delle carte con le quali rinucniava al prestito promessole per salvare Prima Luce. Alessandro, per convincere la fidanzata, Viola Camerana, che il suo amore è sincero, le chiede di sposarlo, ma la notizia induce il padre di Viola, Ruggero Camerana, sempre più coinvolto dall’avvenenza di Tessa Taviani, a indirizzare un bonifico alle sorelle Taviani, che permetta loro di riscattare la propria terra. Intanto, Angela si rifugia da padre Riccardo. La donna, inoltre, si intrufola nel suo vecchio appartamento, e prima che il marito, Nicola Corti, rientri in casa, Angela entra in possesso di importanti documenti. Un incendio scoppia a Prima Luce. Del fuoco si accorge anche Alessandro, il quale interviene, giusto in tempo per salvare Aurora, caduta tra le fiamme.

Nella terza puntata, in onda questa sera, dalle 21:15, su Canale 5: la vigna delle sorelle Taviani risulta gravemente danneggiata dall’incendio appiccato con dolo, ma le sorelle riescono comunque a portare a termine la loro prima vendemmia: le aiuta l’aitante agronomo Bruno Attali, che Ruggero Camerana ha invitato a collaborare. Don Riccardo apprende nel corso di una confessione un’informazione determinante in merito all’omicidio di Luca Monforte, avvenuta otto anni prima. Il sacerdote ormai conosce troppi dettagli e non è un caso se, di notte, un uomo si intrufola nella chiesa di Villalba.

Infine, nella quarta puntata, in onda mercoledì 25 aprile, Alessandro ritiene che la morte del fratello, Don Riccardo, non sia casuale, Continua a Leggere

Eva1eva2eva5eva3eva4eva6eva7eva8

3 commenti | Fiction, Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 3 commenti

Le tre rose di Eva – Terza puntata del 18/04/2012 – Anticipazioni e foto

In 5milioni 104mila spettatori (share 19,52%) hanno goduto della grazia delle ”tre rose” di Eva Taviani, delle quali, questa sera, la platea televisiva potrà tornare saggiarne la bellezza ammirandole nella seconda puntata dello sceneggiato prodotto da Mediavivere per RTI. Un risultato sorprendente che fa ben sperare per il futuro de “Le tre rose di Eva“, che, anche questa sera, potrà contare sulla concorrenza inesistente rappresentata dallo speciale di Bruno Vespa. Nella prima puntata, nella ridente terra Viterbese, Aurora Taviani, ancora minorenne, viene accusata dell’omicidio di un facoltoso proprietario terriero, tale Luca Monforte, padre dell’allora fidanzato della ragazza, Alessandro Monforte. Proprio quest’ultimo, vedendola fuggire dal luogo dell’omicidio, la fa carcerare. Sono trascorsi 8 anni e, approfittando della riduzione di pena, esce dal carcere, ad attenderla la sorella maggiore, Marzia, che intende condurla a Firenze per evitarle il dolore di tornare nella casa d’infanzia, ma, ostinata com’è, Aurora arriva a piedi sino al podere. La loro abitazione è Primaluce, vi risiede ancora la nonna delle ragazze, che da quando è sparita la figlia, Eva Taviani, si è presa cura delle nipoti. Presto Aurora rivede l’uomo che amava, Alessandro, il quale non esita a darle contro. Alessandro anticipa Cesare Sommariva nell’acquisto di alcune terre, quest’ultimo, per vendicarsi, salda i debiti della famiglia di Aurora, altrimenti costretta a svendere tutto ai Monforte, compresi i ricordi. L’omicidio di Luca e la scomparsa della madre di Aurora, appaiono sempre più interconnessi. Dalla clinica psichiatrica è fuggita una donna definita dallo stesso Camerana pericolosa, perchè a conoscenza di troppi fatti.

Nella seconda puntata, in onda questa sera, dalle 21:15, su Canale 5, all’annuale festa della vendemmia di Villalba, Aurora si esibisce in una sensuale danza che turba Alessandro ed ingelosisce la fidanzata, Viola. Alessandro ed i fratelli Edoardo ed Elena, nel frattempo, tentano di strappare il casale di Primaluce alle sorelle Taviani, ma la ragazza è spalleggiata da Riccardo, fratello dei Monforte, e non si arrende. Emergono nuovi particolari sull’omicidio di Luca, mentre qualcuno appicca il fuoco alle vigne di Primaluce.

Infine, nella terza puntata, in onda mercoledì 18 aprile, la vigna delle sorelle Taviani risulta gravemente danneggiata dall’incendio appiccato con dolo, Continua a Leggere

Eva1eva3eva2eva4eva5eva6eva7eva8

7 commenti | Fiction, Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 7 commenti

Le tre rose di Eva – Seconda puntata del 11/04/2012 – Anticipazioni e foto

Una saga familiare che farà sognare“; ne è certo il direttore di Fiction Mediaset, Giancarlo Scheri, intervenuto alla conferenza stampa di presentazione della produzione Mediavivere, Le tre rose di Eva. ”Abbiamo avviato trattative per vendere il prodotto all’estero“, ha continuato Scheri, spiegando “d’altra parte, il fatto che ‘Elisa di Rivombrosa’ è stato venduto all’estero ci fa ben sperare. Pensiamo di poter vendere questa fiction nei paesi dell’Est Europa, in Spagna, Portogallo e Grecia“. In attesa di ‘esportare‘, Fiction Mediaset ha pensato di ‘importare‘ dall’estero, ed in particolare dall’Ucraina, l’interprete protagonista delle serie, l’altera Anna Safroncik, Aurora Taviani ne Le tre rose di Eva. “Ho sempre avuto la fortuna di interpretare i personaggi che volevo. Non ho mai scelto in base ai soldi, ma sempre in base a quello che il personaggio stesso era in grado di trasmettermi: quando la parte che reciti ti prende il cuore, non c’e contropartita economica che tenga“, ha spiegato l’attrice al settimanale Vero Tv, confessando la passione nutrita per il personaggio di Aurora:

Tornare a casa, sapendo di aver fatto del mio meglio, mi rende la donna più appagata del mondo. Amo follemente il ruolo di Aurora, il più bello che finora mi sia capitato in carriera.

Aurora ha scontato otto anni di carcere, accusata di aver freddato il padre del fidanzato, Alessandro Monforte, interpretato da Roberto Farnesi: “Una condanna ingiusta perché lei è innocente. Non ha commesso alcun omicidio ed è quindi vittima di un complotto che, nelle varie puntate, si evolverà tra mille colpi di scena“. Continua: “Aurora vive l’ltalia di oggi. Alla base c’e una grandissima storia d’amore, un amore che supera tutto, anche le diffilcoltà della galera. Stima, affetto, sacrificio, dolore: il suo é un percorso di conquista. E anch’io ho dovuto conquistarmi tutto sul campo, da quando sono arrivata in Italia quand’ero piccola. Per questo mi rivedo in lei e finalmente posso dire di recitare il personaggio che mi rispecchia: buona, leale e con valori forti“.

Nella seconda puntata, all’annuale festa della vendemmia di Villalba, Aurora si esibisce in una sensuale danza che turba Alessandro ed ingelosisce la fidanzata, Continua a Leggere

Eva1eva2eva3eva4eva5

1 commento | Fiction, Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento