Archivi tag: Mattino Cinque puntata di oggi

“Mattino Cinque” riparte, la nuova stagione con Federica Panicucci e la new entry Federico Novella.

Mattino Cinque 2013/2014: la nuova stagione con Federica Panicucci e Federico Novella al debutto.

Torna Mattino Cinque, il contenitore mattutino di Canale5 condotto da Federica Panicucci per il quinto anno consecutivo, che quest’anno sarà affiancata da un nuovo compagno di avventura: Federico Novella. Il giornalista di Tgcom24, infatti, arriva dopo la sostituzione temporanea di Claudio Brachino in seguito all’abbandono di Paolo Del Debbio per Quinta Colonna serale e quotidiano, su Rete4.

Il programma, in diretta dallo Studio 10 di Cologno Monzese, dal lunedì al venerdì a partire dalle ore 8:50, subito dopo La telefonata di Belpietro, sarà caratterizzato come al solito da due ore di diretta quotidiana a cura di Videonews con notizie, approfondimenti, collegamenti esterni, servizi, ospiti in studio, testimonianze esclusive e affronterà argomenti di attualità, cronaca, economia e politica, ma non mancheranno anche tematiche più leggere come il gossip e lo spettacolo Continua a Leggere


1 commento | Anticipazioni | News, Televisione
Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento
Pubblicità

Daniela Santanchè affranta per le dimissioni di Berlusconi, a ‘Mattino Cinque’: “tornerà assolutamente più forte”.

Cecchi Paone, nel corso di un acceso dibattito in quel di Cologno, le definì ‘pescivendolate‘. Forse, poco avranno a che vedere con le preoccupazioni quotidiane dei soggetti presi a modello (pescivendoli e colleghe), di certo ne ripropongono stilemi linguistici e comportamentali, le esternazioni di politici e pseudo esperti invadono i palinsesti, ‘colorando‘ i dibattiti che animano i salotti televisivi. Quest’oggi, inaugurando la nostra nuova rubrica, proponiamo le esternazioni della ‘regina’ (Cecchi Paone docet) della pescivendole in tv, Daniela Santanchè, la quale, nella puntata odierna di Mattino Cinque, si è mostrata affranta per la fine ingloriosa dell’amato Premier.

Dopo che Berlusconi si era dimesso, l’ho aspettato a Palazzo Grazioli, ed è tornato con la sua voglia di mettersi ancora in gioco per l’amore che nutre verso l’Italia. Molti dicevano che Berlusconi aveva trattato la resa e lasciava la politica, ma dobbiamo smentire questa affermazione. Credo che il presidente Berlusconi stia passando dei momenti tristi e che non si merita, però ha voglia del riscatto, ma non del riscatto di Berlusconi, ma del riscatto dell’Italia e degli italiani.

Sempre se troverà il tempo per occuparsi del “riscatto dell’Italia e degli italiani“, negli ultimi anni questo non è accaduto, ma in compenso il tempo per occuparsi di feste e festicciole, processi e decretucci vari l’ha trovato, eccome.

Capisco che per molti di coloro che erano in piazza fuori da Palazzo Grazioli e dal Quirinale, le dimissioni di Berlusconi rappresentano un sogno meraviglioso ma si sveglieranno dal sogno trovando un Berlusconi assolutamente più forte, Continua a Leggere

santanchesantaevi

1 commento | Politica
Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento
Pubblicità