Zelig – Prima puntata del 13 gennaio 2012 – Conducono Paola Cortellesi e Claudio Bisio, che afferma di essersi riappassionato di politica.

Questa sera alle 21:15 su Canale5, torna per la quindicesima edizione Zelig, lo storico programma di cabaret condotto da Claudio Bisio e, per il secondo anno consecutivo, da Paola Cortellesi, entrambi nella veste di presentatori e capo-comici. Il Teatro degli Arcimboldi di Milano spalanca le sue porte alla comicità per il quinto anno consecutivo, dando ospitalità ad uno degli show più forti (in termini d’ascolti) dell’ammiraglia di Mediaset per ben quindici puntate.

Qualche giorno fa, Claudio Bisio, in videochat sul QuiMediaset, ha dichiarato:

“Mi sto riappassionando alla politica. Sono più sereno e appagato lavorativamente, non ho ansie di dover dimostrare più niente, se non fare cose belle. Mi sono molto impegnato per il referendum contro la privatizzazione dell’acqua.”

Il comico di Novi Ligure torna indietro nel tempo nella videochat, precisamente agli anni 1970, cioè l’epoca della contestazione giovanile. La prima foto è del 1973-1974, quando Bisio non aveva che 16 anni (è nato nel 1957).

“Era il 1973-74, ero insieme a compagni di classe del Liceo Cremona, in Piazza Maciachini a Milano, e stavamo andando a una manifestazione, una delle prime della mia vita, forse per la difesa della legge sul divorzio. Abbiamo vinto. Un grande atto di democrazia. Io quella legge non l’ho usata e spero di non usarla mai. Ma ho dato a molti la possibilità di usarla, anche a politici che vanno al family day e poi hanno divorziato… grazie a me.”

Un’altra foto da lui commentata gli ricorda una vacanza in Grecia e sta suonando l’armonica a bocca.

“I capelli hanno cominciato a cadermi quando ho fatto il militare, in aeronautica. Avevo in testa la bustina e quando la toglievo venivano via delle ciocche. Sarà stata una cosa psicologica, un po’ il non piacere di fare il militare, ma credo che prima o poi sarebbe successo lo stesso.”

Tornando alla prima puntata di Zelig 2012, vediamo insieme cosa accadrà.

Bisio e la Cortellesi saliranno sul palco cantando e ballando insieme sulle note di Minnie the Moocher, brano di Cab Calloway e portato al successo nel film The Blues Brothers. In scena ci saranno le tante facce dell’ex cabaret di Viale Monza, ovvero Ale e Franz (reduci dalle fatiche del loro Show su Italia1), Mago Forest, Giuseppe Giacobazzi (reduce, invece, dal flop del cinepanettone Vacanze di Natale a Cortina), Giole Dix, Paolo Labati, John Peter Sloan, Senso d’Oppio, gli emo Mancio e Stigma, Rocco il Gigolò, Nuzzo e di Biase e molti altri ancora.

Appuntamento a stasera, alle 21:15 su Canale5. Cliccando qui potrete vedere la fotogallery della puntata.