Fratello Maggiore – La prima puntata, con Clemente Russo, questa sera su Italia 1. L’esperimento avrà un seguito?

A suggerire ad orde di genitori esasperati dalla condotta dei figli adolescenti delle “istruzioni per l’uso“, ci aveva già pensato la rete diretta da Paolo Ruffini con Adolescenti: istruzioni per l’uso. Adesso è Italia 1, la rete young della pletora di canali Mediaset a perseguire il medesimo obiettivo con Fratello Maggiore, il docu-reality in onda con una puntata pilota questa sera, in prima serata. I protagonisti saranno ragazzi ‘problematici‘ e genitori, i loro problemi e le incomprensioni che, sovente, sfociano in violente discussioni. L’idea di base è di non sviscerare le problematiche giovanili affidandosi ad esperti, specialisti e psicologi, come, invece, avviene altrove, negli innumerevoli salotti televisivi che affollano i palinsesti, bensì di affidare gli adolescenti e la risoluzione dei loro ‘problemi‘ ad “uno di loro“, “uno peggio di loro“: un “fratello maggiore” in grado di smontare le resistenze, le supponenze grazie a i ragazzi ritengono di essere imbattibili, al punto di sfidare i genitori. Questo fratello più furbo e più forte è un grande pugile, il campione del Mondo Wsb dei pesi massimi Clemente Russo, un ragazzo di 30 anni di Marcianise (Caserta), protagonista di un racconto di Roberto Saviano.

Alla vigilia delle Olimpiadi di Londra 2012 che lo vedrà tra i protagonisti, Russo racconta:

Sono nato e cresciuto in periferia dove tutto è più difficile. Anche io come tanti giovani ho avuto una vita al limite. Solo grazie alla disciplina e al rispetto delle regole, ho raggiunto risultati importanti ma non ho mai dimenticato il mio passato.

Clemente torna su Italia 1 dopo la partecipazione ad una fortunata edizione del reality show La Talpa, un esempio di televisione certamente non edificante. Adesso, il pugile intende ‘mettersi al servizio‘ degli adolescenti, convinto di poter trasmettere quanto di buono la vita l’ha indotto ad imparare:

Metterò la mia esperienza al servizio dei ragazzi, vivrò con loro per aiutarli a ritrovare se stessi e a superare gli ostacoli della vita. Combattere non mi spaventa. Per loro sarò il Fratello maggiore.

‘Fratello maggiore’ è un programma di Magnolia per Mediaset, a cura di Stefano Orsucci e scritto da Umberto Alezio e Giuseppe Ghinami. Il produttore Magnolia è Ludovica Federighi mentre il produttore Mediaset è Gigliola Barbieri. La regia è firmata da Giuseppe Ghinami