Magazine – La Gialappa’s Band approda in Rai (?); Di Bella trattiene Vianello; la Amoroso ne ha per tutti; Sottile pensa al titolo e Vespa alle querele…

  • Il rap di Ferrara: e li chiamano giornalisti… in Rai – Spettacolo

  • La Gialappa’s Band approda in Rai? – Spettacolo da Oggi

Rumors sempre più insistenti darebbero la Gialappa’s Band in partenza verso la Rai. Il motivo? Senza Grande Fratello, l’anno prossimo non ci sarà neanche Mai dire Gf.

  • Vespa querela Repubblica, ma Mauro ha detto la verità: oltre un miliardo da Geronzi – Spettacolo da La Repubblica del 19 maggio

Bruno Vespa e la sua famiglia sono stati per vent’anni lautamente a libro paga di Cesare Geronzi. Per averlo scritto su Repubblica ai tempi dell’acquisizione di Capitalia da parte di Unicredit, il direttore Ezio Mauro e il giornalista Alberto Statera erano stati querelati penalmente dal conduttore televisivo […] Ieri il tribunale di Roma ha assolto Mauro e Statera “perchè il fatto non sussiste”, mentre la difesa parte civile di Vespa aveva chiesto la condanna penale e una provvisionale di 100mila euro. La visura della Società Edizioni Fotogramma, che ha curato per vent’anni la rivista della banca intitolata Captalia, ha infatti confermato che gli azionisti della società Bruno Vespa, Stefano Vespa (fratello), Federico e Alessandro Vespa (figli) ha riscosso circa un miliardo e 200 milioni di lire l’anno fino ai primi anni 2000. In udienza Statera ha sostenuto che un giornalista non può ricevere denaro se non dall’editore per il quale lavora.

  • Salvo Sottile al debutto su Canale 5, ma… – Spettacolo da Chi

Salvo Sottile e la sua redazione sono ancora indecisi sul nome del nuovo programma che il conduttore presenterà quest’estate su Canale 5. Il testimone, Stand Up o Quinta colonna sono le proposte al vaglio per la trasmissione, che si occuperà di cronaca e attualità.

  • Rai2 vuole Vianello, ma Di Bella punta i piedi – Spettacolo da Agi

Il direttore di Rai3 Antonio Di Bella, non vuole ‘cedere’ Andrea Vianello a Rai2. La determinazione di Di Bella e’ tale – apprende l’Agi – che e’ pronto a fermare il conduttore, avvalendosi delle prerogative di cui dispone, oltre che bloccare la messa in onda di Agora, il programma di approfondimento del mattino della terza rete, programma premiato dagli ascolti. La querelle nasce dal fatto che Vianello e’ stato individuato come conduttore ideale di un nuovo programma di approfondimento giornalistico della prima serata di Rai2 al giovedi’. L’ipotesi Vianello era inserita nel pacchetto dei palinsesti autunnali di cui anche oggi il Cda Rai si e’ occupato, senza pero’ arrivare a una decisione sull’intera programmazione, rinviando alla prossima settimana la discussione e l’eventuale voto. Portare Vianello su Rai2 il giovedi’ sera per un programma teoricamente in grado di sostituire ‘Annozero’ sia per i temi trattati sia per l’interesse del pubblico, era la scommessa di questi palinsesti autunnali, ma la difficolta’ e’ sorta con il mancato via libera da parte di Di Bella, innescando cosi’ una sorta di conflitto di competenze tra strutture aziendali. (AGI)

  • La Amoroso ne ha per tutti – Spettacolo da Leggo

“[…]mai avrei pensato di battere Marco Carta, lui è molto amato dal pubblico che segue la tv”. Invece ce l’ha fatta… “Sì, anche davanti a Emma, che, con tutto quello che le è successo, poverina, a un certo punto pensavo vincesse lei”. Maria De Filippi? “Sempre la grande mamma, format indovinato, spero ci siano altre edizioni per i Big”. Gerardo Pulli? “Mi piaceva più Carlo Alberto. Gerardo è un personaggio”.

  • I più visti della settimana – Spettacolo da Sorrisi

Il più visto in assoluto: «Una grande famiglia» (Raiuno, lunedì, 7.532.000 spettatori)
Il più visto in prima serata: «Una grande famiglia» (Raiuno, lunedì, 7.532.000 spettatori)
Il più visto dalle 20.30 alle 21.10: «Striscia la notizia» (Canale 5, mercoledì, 7.011.000 spettatori)
La fiction più vista: «Una grande famiglia» (Raiuno, lunedì, 7.532.000 spettatori)
Il film più visto: «Commando» (Rete 4, venerdì, 1.983.000 spettatori)
Il telefilm più visto: «Dr. House – Medical Division» (Canale 5, martedì, 3.302.000 spettatori)
Il quiz/game show più visto: «L’eredità» (Raiuno)
La soap più vista: «Beautiful» (Canale 5)
Il telegiornale più visto: Tg1 delle 20 (Raiuno)
Il più visto nel pomeriggio: «Beautiful» (Canale 5)
Il più visto nel preserale: «L’eredità» (Raiuno)
Il più visto al mattino: «La prova del cuoco» (Raiuno)