UnoMattina Estate 2012 – Benedetta Rinaldi affianca Gerardo Greco. La prima puntata in diretta dall’Emilia Romagna

Da conduttrice ‘consumata‘ (!), Elisa Isoardi, nell’ultima puntata stagionale di UnoMattina, ha introdotto in studio colei che la sostituirà nello ‘spin off‘ estivo, Benedetta Rinaldi, con parole che, a ben vedere, potrebbero celare un oscuro vaticinio: “stai facendo lo stesso percorso che ho fatto io l’anno scorso“. Certo, la Isoardi può dirsi comunque fortunata, ma è innegabile che la sua carriera stia procedendo a passo di gambero. Da La prova del cuoco e le prime serate dell’era Del Noce, la Isoardi si è ‘ridotta‘ a condurre UnoMattina e a sostituire, con esiti disastrosi, Paola Perego in due prime serate, tra l’altro affiancata da un veterano come Lippi. Come a La prova del cuoco, inoltre, anche ad UnoMattina, con il suo arrivo, gli ascolti hanno registrato una significativa flessione (-1,85% nella prima parte, – 1,91% nella seconda, rispetto all’edizione precedente). Non che la ‘colpa‘ si da attribuire esclusivamente alla “conduttrice“, ma di certo la sua presenza, ai fini Auditel, quindi del gradimento del pubblico, non rappresenta un valore aggiunto. Auguriamo a Benedetta Rinaldi, quindi, di seguire tutt’altro percorso.

Ma veniamo alla nuova edizione di UnoMattina estate. Da questa mattina, dalle 6.40, fino al 7 settembre, Benedetta Rinaldi, reduce dalle prime serate di Porta a Porta, affiancherà Gerardo Greco, già alla guida dell’edizione estiva del 2011, e Alberto Matano, volto del Tg1. Cronaca, politica, approfondimenti e piccole inchieste: Greco, Rinaldi e Matano racconteranno l’Italia della crisi e la voglia di riscatto degli italiani, sullo sfondo di un’estate che di certo sarà abbastanza insolita. Non solo gli stravolgimenti politici alle porte, dunque, ma anche i grandi avvenimenti sportivi, dagli Europei di calcio alle Olimpiadi di Londra, saranno l’occasione per verificare umori, desideri, vitalità di un Paese che non si arrende e che vuole cambiare marcia. Nella prima puntata, che andrà in onda nella giornata dedicata al ricordo delle vittime del sisma dell’Emilia, e per questo occuperà l’intera mattinata, sino al Tg1 dell’1:30, Gerardo Greco sarà in diretta dall’Emilia Romagna per fare il punto sulla situazione dai centri maggiormente colpiti dal sisma.

Uno Mattina Caffè e UnoMattina Estate sono programmi di Maurizio Gianotti, Pietro Raschillà e Carlo Raspollini; le regie sono affidate a Emilia Mastroianni, Salvatore Perfetto e Gianfranco Di Pasqua.