Mammoni: chi vuole sposare mio figlio? – Seconda puntata del 12/06/2012

Il secondo programma più brutto della storia della tv, dopo Tamarreide” (copyright Codacons), Mammoni, che vuole sposare mio figlio? , torna dopo una prima scoppiettante puntata che ha catalizzato l’attenzione di oltre 2milioni di spettatori. Cinque ragazzi, tra i 28 e i 46 anni, ovviamente single, sono alla ricerca dell’anima gemella; segni particolari? Sono mammoni. I protagonisti, pur essendo tutti economicamente indipendenti, vivono a casa con mamma e con lei intrattengono un rapporto speciale; le mamme sono iper protettive: guai a toccare il figlio senza prima aver ottenuto il permesso… alle corteggiatrici, quindi, non resta altro da fare che conquistare le mamme, prima ancora che il figlio. I cinque mammoni sono Dario, broker milanese di 31 anni; Marco, studente 28enne fuori corso di Economia Aziendale; Simone, modello milanese di 28 anni; Antonio, imprenditore barese di 46 anni e Pierpaolo, ballerino gay professionista di 34 anni.

Le loro  mamme sono, rispettivamente: Lorenza, Olimpia, Marina, Consilia e Franca. Ogni ragazzo, in compagnia di mamma, nel corso della scorsa puntata ha conosciuto sei possibili partner e dopo averne discusso con mamma ne ha già eliminate/i due. Le mamme, quindi, si sono dovute fare da parte (si fa per dire, tempestavano comunque i figli con telefonate e raccomandazioni), lasciando che i ragazzi uscissero da soli con le/i pretendenti rimaste in gara. Al termine della serata è il momento di eliminare un aspirante partner. Decideranno da soli o le mamme torneranno ad immischiarsi? La seconda appare l’ipotesi più probabile, poichè le mamme stanno per scoprire delle informazioni scottanti sul conto delle pretendenti…