Francesco Fico a “Quinta Colonna”: “Il test di paternità una richiesta vergognosa”. “Hanno provato a convincere Raffaella ad abortire”.

Da Salvatore Parolisi, a Francesco Fico, fratello dell’ex gieffina Raffaella, futura mamma di Balotelli Junior. Anche in questa nuova avventura catodica, lo sbarco su Canale 5 con Quinta Colonna, Salvo Sottile potrà contare su “documenti esclusivi” che sin da ora lasciano alquanto interdetti. Intorno alla gravidanza della soubrettina, annunciata (guarda caso) a margine degli Europei 2012, i media più gossippari hanno allestito il solito circo, alimentando il solito sospetto: ma il padre del nascituro sarà veramente Balotelli? La creatura sarà il pretesto brandito dalla giovane per spillare qualche danaro al paparino?

Quest’ultimo sospetto, in particolare, ha frenato l’entusiasmo del calciatore, che ha così deciso di richiedere il test di paternità. D’altronde, chi non ricorda la determinazione sfoggiata da Raffaella nel contrattare la sua verginità con un ricco sceicco… Il fratello, a Quinta Colonna, dichiara:

Trovo vergognosa la richiesta dell’esame del Dna da parte di Mario Balotelli. Hanno provato anche a farci cambiare idea sulla nascita del bimbo ma il nascituro verrà alla luce. Mario sa bene che il figlio è suo. Loro avevano un progetto. Il figlio è voluto. Soprattutto da Mario e ripeto: lo sa molto bene.

Il ragazzo ha continuato, esternando l’indignazione seguita alle scelte di Super Mario: “Abbiamo ricevuto telefonate da parte di persone vicine a Balotelli per convincere Raffaella a non portare avanti la gravidanza. Richieste rispedite al mittente“. Nel caso vi interessasse saperlo, “Raffaella in questo momento sta male ed è molto stressata. E’ stata offesa come donna e come mamma. Ha bisogno di tranquillità“.

Francesco ha concluso:

[…] cresci e prenditi le tue responsabilità per fare il padre. Fallo per il bambino. Non ti chiedo di tornare con Raffaella. Ripeto noi siamo per la famiglia. […] Ora basta. Chiedo il rispetto e il silenzio per una giovane ragazza che si appresta ad affrontare una gravidanza.