“Super Quark” le suona a “Quinta Colonna”: Sottile batte in ritirata e trasloca al martedì.

Sarà accigliato, anzi accigliatissimo, Salvo Sottile: il rotocalco che i vertici Mediaset hanno deciso di affidargli, per tentare di promuovere il volto di punta di Rete4 sulla rete ammiraglia, Quinta colonna, ha deluso, registrando nel primo appuntamento un risicato 10,73% di share. Al contrario, l’inossidabile Piero Angela, alla guida di una nuova edizione di Super Quark, ha brillato, catalizzando circa il 20% della platea televisiva e riuscendo, di fatto, a doppiare il competitor di Canale 5.

Massimo Donelli, direttore di rete, ha deciso di non concedere una seconda change al giornalista siciliano, stabilendo che, già dalla prossima settimana, il programma venga trasmesso al martedì, dove dovrà vedersela con la serie tedesca, trasmessa da Rai1, Last Cop, anch’essa accolta tiepidamente dal pubblico nostrano.

Forse, alla decisione del direttore sottende la volontà di preservare Sottile, in vista di una promozione che potrebbe ormai essere prossima (da tempo si mormora dell’approdo di Sottile alla domenica pomeriggio di Canale 5, nello spazio che fu di Claudio Brachino); forse il tentativo di preservare un prodotto per niente innovativo (Pomeriggio Cinque, Tabloid ed altri), ma spendibile in altri periodi dell’anno ed in una diversa collocazione oraria.