I menù di Benedetta – Le ricette del 9/08/2012. Torta Paradiso e Chili con carne.

Più vecchi di qualche mese, più ingombranti di quale chilo, giunti alla 169esima puntata, abbiamo dovuto rinunciare ai manicaretti, “da leccarsi le dita“, preparati dall’instancabile Benedetta Parodi che, nonostante abbia oramai concluso il primo ciclo de I menù di Benedetta, torna ad ispirare gli spettatori più ghiotti proponendo i menù più riusciti ed invitanti, pensati nel corso della lunga stagione televisiva. Quest’oggi, riassaporiamo le pietanze del menù icone’, dedicato alle ‘passioni gastronomiche‘ delle icone, “del cinema, del mondo dello spettacolo che hanno lasciato, oltre alla loro grande arte, anche qualche ricetta, qualche loro passione gastronomica, scritta in qualche libro, su qualche foglio”, proposto lo scorso 6 febbraio.

Allora, ad assistere la nostra cuoca fu Paolo Limiti, l’unico che può vantare di aver “abbracciato e baciato“, come lui stesso ha raccontato, Liz Taylor, il primo ad aver portato la cucina in televisione, con Telemenù a fianco di Wilma De Angelis.Giusto per non perdere l’abitudine all’assaggio, noi di UnDueTre.com vi proponiamo ingredienti e procedimenti che vi faciliteranno la preparazione delle ricette più golose. Quest’oggi, la ricetta di un invitante Chili con carne e di un goloso dessert, la Torta Paradiso.

Cominciamo con il ‘Chili con carne di Liz‘:

Ingredienti: 450 gr di fagioli pinto; olio; 1 cipolla; 400 gr di polpa di pomodoro; prezzemolo; 1 spicchio d’aglio.

Mettiamo in pentola i fagioli e facciamoli scaldare con un po’ d’acqua. Facciamo rosolare la cipolla con prezzemolo ed aglio, aggiungiamo i pelati ai fagioli. Uniamo il tutto, aggiungendo la carne rosolata nel burro. Uniamo i peperoni, anch’essi rosolati con un po’ d’olio. Condiamo con cumino, peperoncino e sale. Cuociamo un’ora coperto ed una scoperto.

Concludiamo con la golosa ‘Torta Paradiso

Ingredienti: 300 gr di burro; 3 uova; 3 tuorli; 300 gr di zucchero; 100 gr di farina; 200 gr di fecola di patate; 1 bustina di lievito; 1 bustina di vanillina; scorza di limone qb; zucchero a velo qb.

Montiamo 3 uova e 3 tuorli con il burro. Aggiungiamo lo zucchero, sempre montando. La farina, la fecola, il lievito, la vanillina e la scorza di limone. Amalgamiamo e versiamo in una tortiera coperta di carta forno. Inforniamo a 180° per 40 minuti. Completiamo con zucchero al velo.