Tortino di mele e nocciole con crema inglese al rosmarino di Andrea Ribaldone del 27/09/2012.

La mia banda suona il rock” è la canzoncina che introduce Andrea Ribaldone, protagonista dello spazio dedicato ai segreti dello chef. Andrea propone il tortino di mele e nocciole con crema inglese al rosmarino. Ecco gli ingredienti.

Innanzitutto usiamo le mele renette, perchè sono mele particolari e sono adatte alla cottura, le sbucciamo, le tagliamo grossolanamente, mettiamo un pochino di succo di limone per evitare che si ossidi e diventi scura, le mettiamo in una padella antiaderente senza niente e facciamo cuocere a fuoco lento per sei minuti. Risulteranno ancora intere ma cotte e morbide. Prepariamo ora l’impasto mettendo in una ciotola le nocciole tritate, lo zucchero a velo, l’uovo intero e un cucchiaio di latte, amalgamiamo bene. Prepariamo adesso il tortino, e il primo segreto è quello che per ottenerlo croccante bisogna usare la pasta fillo, fatta solo con acqua e farina e che si trova già pronta.

Imburriamo degli stampini e li foderiamo con i fogli di pasta fillo (deve essere tutto ben coperto e si devono poi chiudere i bordi), mettiamo un po’ di composto di nocciole e un un po’ di mele, chiudiamo i bordi con la pasta fillo, un pizzico di zucchero sopra e inforniamo a 160° – 170° per 10 minuti. Prepariamo la crema inglese facendo scaldare in un pentolino il latte (non a bollore), mettiamo in una ciotola il rosso delle uova, lo zucchero, montiamo bene con la frusta, aggiungiamo nel  latte (facendo attenzione a non far bollire) e facciamo cuocere piano continuando a mescolare fino ad ottenere una crema bella cremosa ma non troppo densa. Il secondo segreto poi è di immergere nella crema un rametto di rosmarino una volta ottenuta la crema. Impiattiamo abbinando i tortini alla crema inglese e…buon appetito!

Clicca qui per il post completo della puntata de La prova del cuoco con tutte le ricette del 27 settembre.