I menù di Benedetta – Puntata del 8/10/2012 – Le ricette del menù “pranzo dalla nonna” con Wilma De Angelis

Menù pranzo dalla nonna“, nella puntata del 8 ottobre. ‘Oggi si va a cena dalla nonna, questo è il nome del nostro menù, a pranzo a cena dalla nonna, dipende dall’orario…cioè dei piatti classicissimi proprio, quello che preparerebbe una nonna, non la mia che non cucina tanto‘, così Benedetta introduce la puntata odierna. “Goloso“, “salutare“, “veloce“: Benedetta Parodi torna ad attingere al glossario gastronomico della lingua italiana, riconoscendo nei tre termini sopra riportati gli aggettivi più adatti a definire le pietanze che affollano la sua tavola.

Ospite di oggi nelle cucine di Benedetta la famosa cuoca, nonchè cantante Wilma De Angelis, colei che ha fatto da apripista alle cuoche in tv. La cuoca piemontese torna a proporre delle ‘ricettine‘ da leccarsi le dita nella seconda stagione de I menù di Benedetta, in onda dal lunedì al venerdì, alle 18:20, su La7. UnDueTre.com rinnova l’impegno assunto con i lettori lo scorso anno e torna a documentarvi le ‘appetitose follie‘ di cui Benedetta è capace. Vi proponiamo ingredienti e procedimento che vi aiuteranno nella preparazione di un’insalata russa speciale, di classici ma sfiziosissimi cannelloni, di una deliziosa torta rosa e di un gustoso spinacino.

Iniziamo con dei classici gustosissimi cannelloni.

Ingredienti: cipolla qb, olio, 100 gr di prosciutto cotto, 250 gr di carne di manzo tritata, sale, vino bianco qb, 1 uovo, besciamella qb, parmigiano qb, cannelloni all’uovo qb, acqua calda qb, dado granulare qb, burro qb.

Facciamo soffriggere la cipolla tagliata, tritiamo al coletello il prosciutto, aggiungiamo  e lo uniamo, mettiamo anche la carne, saliamo, sfumiamo con il vino bianco, facciamo cuocere per dieci minuti e poi raffreddare un po’. Aggiungiamo un uovo, quattro cucchiai di besciamella, il parmigiano. Sporchiamo una teglia con la besciamella, bagnamo i cannelloni con l’acqua calda,li farciamo con il ragù, li mettiamo nella teglia, ricopriamo tutto di besciamella e parmigiamo, bagnamo con un po’ di brodo, completiamo con qualche fiocchetto di burro e cuociamo in forno per 20 – 30 minuti a  180°.

Proseguiamo con l‘insalata russa speciale.

Ingredienti: acqua qb, 1 bicchiere di aceto bianco, patate e carote qb, giardiniera qb, carciofini e funghetti sott’olio qb, cetriolini qb, 150 gr di tonno, maionese qb.

Lessiamo in acqua e aceto le patate e le carote, tritiamo la giardiniera con i funghetti e i carciofini sott’olio, frulliamo il tonno con la maionese creando proprio una crema, mescoliamo la salsa con le verdure tritate, aggiungiamo carote e patate tagliate a dadini, amalgamiamoe serviamo in una bella ciotola.

Proseguiamo con la golosissima torta Rosa.

Ingredienti: 250 gr di carote, 150 gr di mandorle, succo di limone qb, 150 gr di zucchero, 3 uova, 250 gr di fecola, 1 bustina di lievito, burro qb, farina qb, zucchero a velo qb.

Grattugiamo le carote, tritiamo le mandorle, le mescoliamo insieme e uniamo il limone, lo zucchero, i tuorli,  la fecola e il lievito. Amalgamiamo e incorporiamo gli albumi montati a neve, mettiamo in una teglia imburrata e infarinata e cuociamo  in forno a 180° per 50 minuti.  Guarniamo con zucchero a velo, mandorle e carote.

Concludiamo con uno sfizioso spinacino.

Ingredienti: 120 gr di erbette lesse, 100 gr di ricotta, 1 uovo, 40 gr di pecorino, 80 gr di fontina, 100 gr di pancetta, 1 spinacino di vitello, sale, 1-2 bicchieri di vino bianco, 3-4 spicchi di aglio, salvia qb.

Per il ripieno tritiamo le erbette lessate, aggiungiamo la ricotta, l’uovo, il pecorino, la fontina tagliata a dadini e la pancetta rosolata. Amalgamiamo bene, farciamo lo spinacino con questo composto e lo cuciamo con ago e filo. Lo rosoliamo nel grasso della pancetta, saliamo, sfumiamo con il vino, aggiungiamo aglio, salvia e cuociamo in forno per 40 minuti.