Magazine – De Filippi a “Volo in diretta”; il nudo integrale di Bocci? “Assurdo”; Valsecchi: “La Scimmia da prima serata”.

  • Maria De Filippi a “Volo in diretta” – Spettacolo
A “Volo in diretta”, il programma condotto da Fabio Volo con la partecipazione di Jane Alexander, in onda martedì 23 ottobre alle 23.20 su Rai3, il direttore del Corriere della Sera, Ferruccio De Bortoli, che analizza come cambia – e si contamina – il linguaggio del nostro tempo. Ospite della puntata, inoltre, l’attrice Tea Falco, protagonista del nuovo film di Bernardo Bertolucci “Io e te”. Debutta, infine, un nuovo reality: “Occupy Broadway” in cui Fabio Volo cerca di sfondare nello star system americano, sottoponendosi a difficili prove. E a valutarlo sarà un giudice d’eccezione: Maria De Filippi.
  • Michele Santoro: “l’ultimo anno alla conduzione di un talk” – Spettacolo

Michele Santoro alla conferenza stampa di presentazione di Servizio Pubblico: “Penso che questo sia il mio ultimo anno alla conduzione di un programma di questo tipo. Vorrei dedicarmi a progetti più complicati, ma servirebbe qualcuno che che me ne desse la possibilità”.

  • I più visti della settimana, in tv – Spettacolo da Sorrisi

Il più visto in assoluto: Italia – Danimarca (Rai1, martedì, 10.494.000 spettatori)
Il più visto in prima serata: Italia – Danimarca (Rai1, martedì, 10.494.000 spettatori)
La fiction più vista: Un passo dal cielo 2 (Rai1, domenica, 6.871.000 spettatori)
Il varietà/talent più visto: «Tale e Quale Show» (Rai1, venerdì, 5.886.000 spettatori)
Il programma di attualità più visto: «Ballarò» (Rai3, martedì, 3.682.000 spettatori)
Il film più visto: «Io loro e Lara» (Italia 1, martedì, 3.072.000 spettatori)
Il telefilm più visto: «NCIS» (Rai2, domenica, 2.684.000 spettatori)
Il telegiornale più visto: Tg1 delle 20 (Rai 1)
Il più visto dalle 20.30 alle 21.20: «Striscia la notizia» (Canale 5)
Il più visto nel preserale: «L’eredità» (Rai 1)
Il più visto su Sky: Serie A, Juventus – Napoli (Sky Sport, sabato, 1.761.000 spettatori)

  •  Valsecchi: “La Scimmia era da prima serata” – Spettacolo da TgCom24
Pietro Valsecchi: “[Quella di chiudere il programma] è stata una mia scelta molto dolorosa, inevitabile visti anche i dati di ascolto. Sarebbe stato chiuso lo stesso il programma e avremmo compromesso gli esami di maturità degli allievi. Ho voluto essere lungimirante e non sottoporre ‘La Scimmia’ a un’agonia inutile. Avrei visto bene il programma in prima serata, rivolto più ai ragazzi e alle famiglie. Ma ripeto, rifarei tutto quello che ho fatto da capo.
  • Bocci: nudo integrale? Una bufala – Spettacolo da Sorrisi

Un blogger (il solito…) titolava: “Marco Bocci: in Squadra Antimafia 4 il mio primo nudo integrale frontale”. Sarà vero? Bocci: «Ho letto cose assurde: avrei perfino fatto una scena di nudo integrale! Ma le pare che Canale 5 possa mandare in onda una scena così in prima serata? È vero, Domenico farà l’amore con una ragazza. Ma da qui al nudo integrale…».

  • Arianna Cleri (Io Canto) lancia “Fino a farmi male” – Musica da TgCom24

La neo 16enne Arianna Cleri, ha fatto il compleanno sabato scorso, lancia il primo singolo “Fino a farmi male” (R.T.I. SpA/Blu Notte – distribuzione Artist First -distribuzione digitale Made In Etaly). Firmato da Saverio Grandi e Luca Chiaravalli, il singolo anticipa il cd omonimo della vincitrice di “Io Canto” che uscirà il prossimo 13 novembre e conterrà 12 brani originali composti per lei da grandi autori. Red Canzian, direttore artistico di Fondazione Q. e produttore del progetto discografico, dice di lei: “Quando con gli amici del comitato culturale Fondazione Q. abbiamo deciso che sarebbe stata l’eccellenza 2012 alla quale produrre l’opera prima, mettendole a disposizione uno staff di professionisti e autori di valore, eravamo tutti assolutamente convinti e sicuri di fare la cosa giusta. Mai, come quella sera del primo dicembre 2011 alla finalissima di “Io canto”, mi è capitato di vedere tante persone tutte d’accordo sul nome di Arianna Cleri”.