Centovetrine: le trame dal 14 al 18 gennaio 2013 – Anticipazioni.

Ecco le trame delle puntate di CentoVetrine da lunedì 14 a venerdì 18 gennaio 

Dove siamo rimasti… – Mentre Viola fa rientro a Serralunga e Damiano cerca di riprendersi in mano la sua vita, i quattro ex naufraghi si ritrovano tutti insieme dopo lo scampato pericolo, e si radunano in un commovente abbraccio. Serena e Brandoora hanno un segreto, quello della loro storia che stava sbocciando e devono fare di tutto per custodirlo. Jacopo promette a Carol di spalleggiarla e la donna intanto confessa  ad Ettore che teneva Yuri prigioniero, ma che adesso  è fuggito. Damiano nasconde i suoi momenti di disagio e sembra ritrovare la normalità. Francesco cerca di non far pesare a Carmen i problemi che ha nella separazione dalla moglie. Yuri torna da Maddalena e cerca di convincerla a riprendere i piani di vendetta contro Ettore. Durante il festeggiamento da parte dei colleghi del commissariato, Damiano ha un momento di estraniazione che solo Serena riesce a carpire. La gelosia di Laura verso Margot la unisce ancora di più con  Sebastian. Carol riesce a sapere da Ettore dove si trova Maddalena e va a trovarla.  Thomas viene ingaggiato per proteggere Carol e gli altri dalle eventuali vendette di Yuri. Nella zona del castello dove si trovano Maddalena, Carol ed Ettore sta per abbattersi una tempesta. Zanasi ricatta Serena e le dà solo due giorni a Serena per accettare o meno il suo ricatto.Brando chiede a Viola di sposarsi presto. Margot e Cecilia sono turbate   dal ritorno di Thomas a Torino.

Questa settimana… – Nonostante la protezione della sicurezza, Yuri riesce a trovare Carol e ad aspettarla nella sua auto e prima di essere messo in fuga dalla sicurezza bacia la donna con passione. Damiano perde il controllo vedendo un articolo sulla rivista a proposito del naufragio. Ettore e Maddalena restano soli nel castello, isolati dalla tempesta. Serena deve accettare il ricatto di Zanasi, pur di proteggere l’equilibrio di Damiano che intanto rientra in polizia. Ettore cerca ancora di far breccia nel cuore di Maddalena, ma lei decide di mostrargli una stanza segreta del castello, dedicata alla memoria di Darko. Brando scopre che Serena viene ricattata da Zanasi.

Cecilia rivela ad Ivan di aver avuto una relazione finita male con Thomas. Ettore riempie un baule con tutte le cose di Darko e lo getta nel fiume e Maddalena entra in acqua disperata per recuperarlo,poi Ettore le  fa capire  che deve chiudere con il passato e lei allora ammette di amarlo. Ivan e Jacopo litigano su come gestire l’annuale raccolta fondi della Fondazione. Serena scopre che l’indagine che coinvolge Zanasi è stata affidata a Cecilia. Diana appoggia  Ivan e per questo litiga con Jacopo che poi le organizza una cena romantica. Margot e Sebastian partono per un viaggio di lavoro da soli, ma a lei viene smarrita la valigia e dovrà dunque trovare quanto prima un abito per la serata di gala.