Il Papa lascia, Bruno Vespa raddoppia: “Speciale Porta a Porta” in prima serata, a seguire Maroni e Tabacci sulla campagna elettorale.

Anzichè i golosi manicaretti di Carnevale, a mezzogiorno, gli affezionati spettatori de La prova del cuoco hanno mandato giù un boccone amaro, la notizia delle ‘dimissioni‘ del Papa. Benedetto XVI, come ormai saprete, ha deciso di lasciare il pontificato, giacchè “le mie forze, per l’età avanzata, non sono piu’ adatte per esercitare in modo adeguato il ministero petrino“. Una notizia che ha turbato molti, cattolici e non, poichè, come ha osservato il leader di Sel Nichi Vendola, l’unico che citiamo perchè lontano dalle logiche di lecchinaggio, è una di quelle “notizie che confermano che viviamo dentro un tempo storico, una storia con la S maiuscola“.

Crollano le ultime certezze rimasteci, ma lui non ‘crolla‘, nemmeno sotto i colpi assestatigli dall’Auditel lungo tutta la stagione. Bruno Vespa scalza dalla prima serata del lunedì la quarta puntata della fiction Tutta la musica del cuore, e ci piazza uno speciale del consunto Porta a Porta, dedicato a Sua Santità, che lo ricordiamo, secondo quanto riportato dall’omonimo libro di Nuzzi, dal Bruneo nazionale ha ricevuto laute donazioni. La puntata, che avrà un titolo evocativo, “Lascio per il bene della chiesa“, racconterà lo sgomento del mondo cattolico e le ragioni che hanno portato Ratzinger a questa scelta. Interverranno padre Federico Lombardi, portavoce della Sala Stampa della Santa Sede, Monsignor Rino Fisichella, numerosi altri ospiti in studio, testimonianze e i filmati più significativi del pontificato.

Ma se il Papa lascia, Bruneo raddoppia: dopo l’appuntamento di prima serata, andrà in onda la puntata canonica, a tema politico, dal titolo “Chi convince gli indecisi?“. Ospiti del giornalista Roberto Maroni, Adriana Poli Bortone, Miguel Gotor e Bruno Tabacci.