Polpette in carpione di Anna Moroni del 4/04/2013.

Annina Moroni prepara un piatto che dà subito “il sapore dell’estate“, le polpette in carpione. “Hai ragione, sono buone anche fredde“, osserva Annina, accogliendo Antonella. La cuoca torna ad impartire le sue lezioni di cucina di base.

Prepariamo le polpette: mescoliamo il macinato, il pane bagnato, il prezzemolo tritato, il timo, le uova, un pizzico di sale e di pepe. Intanto, scaldiamo dell’olio in un tegame. Formiamo le polpette, le infariniamo, quindi le tuffiamo nell’olio caldo (se volete, unite anche un po’ di burro). Cotte le polpette, aggiungiamo al fondo di cottura le carote, il sedano e lo scalogno tagliati a listarelle sottili; saliamo e pepiamo. Sfumiamo con del vino bianco e dell’aceto in proporzioni uguali. Facciamo cuocere per almeno 2 minuti. Mettiamo la menta, o il basilico, o il rosmarino, e trasferiamo il tutto sopra le polpette. Come detto, possiamo servire anche fredde e conservare anche per 2-3 giorni.

Clicca qui per il post completo della puntata odierna de La prova del cuoco.