Le Invasioni Barbariche – L’ultima puntata del 17 aprile 2013 con Matteo Renzi, Roberto Saviano ed Elio e le Storie Tese.

Nella dodicesima e ultima puntata delle Invasioni Barbariche, in onda questa sera in diretta su La7 intorno alle 21:10, saranno tante e dai diversi sapori le interviste che vedremo nel corso del programma.

Si partirà dalla politica, con la presenza in studio di Matteo Renzi. Sconfitto da Pierluigi Bersani alle Primarie del Partito Democratico, il sindaco di Firenze si è, comunque, detto pronto a sfidare Silvio Berlusconi alle prossime elezioni, laddove si decidesse per una nuova chiamata alle urne a pochissimi mesi da quella dello scorso 24-25 febbraio.

Prima di dire qualsiasi cosa, però, ci sarà, come di consueto, ci sarà Geppi Cucciari, che racconterà l’attualità  nella sua Agenda di Geppi. La comica sarda, poi, sarà protagonista di un momento alquanto particolare di quest’ultimo appuntamento della nona stagione delle Invasioni Barbariche.

Altro ospite sarà Roberto Saviano. Il suo primo libro, Gomorra, fu presentato per la prima volta all’interno di una puntata delle Invasioni Barbariche del 2006. Adesso, dopo i successi televisivi di Vieni via con me Quello che (non) ho (quest’ultimo, andato in onda poco meno di un anno fa su La7), torna a presentare un nuovo lavoro letterario, ZeroZeroZero, in cui racconta il business più redditizio del mondo, ovvero il traffico e lo spaccio di cocaina. Alessandro Benetton, proprietario dell’omonima ditta tessile, farà il suo ritorno in televisione a tre anni di distanza dall’ultima apparizione.

Spazio anche alla musica, con Elio e le Storie Tese. Il gruppo milanese, dopo il secondo posto ottenuto all’ultima edizione del Festival di Sanremo con La canzone mononota, ritorna alla carica con Complesso del Primo Maggio, singolo che riconferma, ancora una volta, lo stile degli Elii e che ironizza sui cliché del Concertone di Piazza San Giovanni Roma. La canzone anticipa l’uscita di L’album Biango, prevista per il prossimo 7 maggio.