Arancini bianchi e rossi di Gino Sorbillo del 7/05/2013

Antonella raggiunge Gino Sorbillo, intento a svelare i segreti della cucina partenopea, attraverso la preparazione di ottimi arancini bianchi e rossi.

Facciamo rosolare la cipolla, la carota ed il sedano, quindi mettiamo a rosolare mezzo chilo di riso carnaroli. Mettiamo 1 Kg di brodo vegetale, copriamo e lasciamo che il riso si cuocia, senza girarlo. Lasciamo sul fuoco per 20 minuti. Otteniamo del riso rosso aggiungendo concentrato di pomodoro e del ragù; giallo, aggiungendo lo zafferano. Quindi, saltiamo con del burro i piselli ed il prosciutto cotto; uniamo dei cubetti di fiordilatte. Formiamo delle sfere con il riso giallo, all’interno mettiamo il ripieno di piselli, chiudiamo, passiamo nella pastella di acqua e farina, quindi nel pangrattato e tuffiamo in olio bollente. Devono cuocere circa 4 minuti. Farciamo gli arancini di riso rosso con carne e piselli.