Centovetrine: le trame dal 24 al 28 giugno 2013 – Anticipazioni

Ecco le trame delle puntate di CentoVetrine da lunedì 24 a venerdì 28 giugnoQui la notizia della produzione di una nuova serie di CentoVetrine.

Dove siamo rimasti… – Ivan si mette subito a lavoro per cercare le prove dell’innocenza di Ettore: dovrà dimostrare che ha ucciso Maddalena per leggitima difesa. Ettore non riesce a stare lontano dalla Holding perché ha capito il piano di Vinicio e Carol che tentano di scalare il gruppo Ferri. Ivan, a fatica, cerca di recuperare anche la storia con Oriana. A villa Ferri Ascanio continua il suo piano. Jacopo ha fatto recapitare un messaggio alla moglie, dopo essere stata avvisata da Viola che la barca del giovane Castelli non ha mai toccato il Portogallo. Ascanio lo nasconde e Diana, che si fida sempre più di lui, lo invita a rimanere a dormire nella villa. Ascanio pian piano si avvicinerà sempre di più a Diana, afflitta dalla scomparsa del marito. A sorpresa Viola annuncia vendetta nei confronti del marito Brando, che si è scoperto innamorato di Serena: gli porterà via Serralunga. Intanto Milo dal cellulare di Damiano manda un messaggio a Serena, nel disperato tentativo di farli riavvicinare.

Questa settimana… – Oriana riceve la notizia dai suoi superiori che sarà trasferita in un altro carcere. Nonostante questo, la donna è intenzionata ad aiutare Ivan a trovare le prove dell’innocenza di Ettore Ferri, prove che potrebbero scagionarlo e farlo tornare in libertà. La notizia del trasferimento di Oriana avvicina ancora di più la donna al suo compagno. Ivan, infatti, promette ad Oriana che la loro storia continuerà e che lui la seguirà ovunque sarà trasferita. Intanto Damiano, grazie alla vicinanza di Milo Cecilia, torna piano piano ad essere quello di una volta.

Nel frattempo è ancora crisi tra Viola e Brando. La giovane Castelli chiede la separazione da Brando; l’uomo tenta invano di recuperare il rapporto con la moglie. Il ritorno a Torino del fratello Cristiana sarà provvidenziale per Brando. Intanto Diana è sempre più vicina ad Ascanio. Questa vicinanza viene notata da Viola che decide di affrontare la cognata: sta tradendo il fratello? Anche Jacopo fa ritorno a Torino: il giovane Castelli sorprende la moglie tra le braccia di Molteni e, in preda alla gelosia, colpisce Ascanio ed ha un duro confronto con Diana. Duro anche il confronto tra Laura Margot. Le due donne arrivano anche a mettersi le mani addosso: sarà Sebastian ad intervenire per separarle.