“Mucchio di ossa”: questa sera, in prima tv su Rete4, la serie ispirata al romanzo di Stephen King.

La trama di “Mucchio di ossa”, il film ispirato da un libro di Stephen King, con l’ex oo7 Pierce Brosnan.

Mucchio di ossa

Oltre ad un posto sotto l’ombrellone, Stephen King si assicura un posto in televisione, quest’estate, con l’adattamento di uno dei suoi bestsellerBag of Bones, ovvero Mucchio d’ossa. La miniserie in due puntate, prodotta dal network A&E, verrà trasmessa in una sola serata da Rete4, quest’oggi. 150 minuti nel regno spaventoso e visionario di King, in compagnia dell’ex 007 Pierce Brosnan, nei panni dello scrittore alter ego di King, Mike Noonan, Melissa George (Alias, In Treatment, Hunted), Annabeth Gish (l’agente speciale Monica Reyes in X-Files) e Jason Priestley (Beverly Hills 90210).

Lo scrittore di bestseller Mike Noonan, prostrato dal dolore per l’improvvisa scomparsa della moglie, si reca nel Maine, nella casa sul lago dove i due amavano trascorrere il loro tempo libero e qui, suo malgrado, rimane coinvolto in una battaglia legale per la custodia di un minore, portata avanti da una giovane vedova contro il suo ricco e potente suocero, che vorrebbe appunto ottenere la custodia esclusiva della nipotina. Mike, intanto, nella casa sul lago avverte la presenza di forze misteriose e ha incubi ricorrenti e sempre più angosciosi. Poi, finalmente, capisce che la sua defunta moglie sta cercando disperatamente di entrare in contatto con lui per dirgli qualcosa.

Mucchio di ossa, sceneggiato da Matt Venne, è diretto dal veterano del genere Mick Garris. Il regista vanta la creazione della serie Masters of Horror e numerosi adattamenti basati su opere di King, tra cui I Sonnambuli, la miniserie Shining e Desperation.