A “Quelli che il calcio” solo Ubaldo Pantani. Virginia Raffaele passa a Mediaset? E se conducesse “Striscia”…

Nicola Savino svela il cast di Quelli che il calcio. Non c’è Virginia Raffaele: prossimo l passaggio a Mediaset?

Virginia Raffaele

Tempo fa, un’indiscrezione circolata sul web (TvBlog e non solo), voleva Virginia Raffaele, la talentuosa imitatrice di Quelli che il calcio, contesa dai principali network televisivi, Rai e Mediaset in testa, nonostante sembrasse certo il suo coinvolgimento nella prossima edizione del contenitore domenicale di Rai2, gestita da Nicola Savino.

Ebbene, oggi, a seguito delle dichiarazioni rilasciate da quest’ultimo (Savino) al quotidiano Il Messaggero, la possibilità che Virginia Raffaele possa preferire un nuovo programma e, magari, un altro network, a Quelli che e alla Rai, prende corpo.

Ci sono io, oltre ai volti noti di Massimo Caputi e Daniele Tombolini. Ci sarà Ubaldo Pantani, protagonista di molte imitazioni. In più sono in arrivo un paio di comici.

Nel presentare il cast della prossima stagione, Savino cita Caputi, Tombolini, Pantani e due new entry, “un paio di comici“. Non c’è traccia, dunque, di Virginia, che, invece, con la dipartita della Cabello e del Trio Medusa, avrebbe dovuto conquistare un ruolo di primo piano, anche in ragione dei riconoscimenti, di pubblico e critica, ottenuti dall’attrice nell’ultima stagione.

Savino, dal canto suo, promette “una domenica pomeriggio fatta di comicità, di ironia, di calcio. Andremo nei posti ad hoc dove si vedono le partite. Si parlerà di musica, di cinema, spettacolo. Imitazioni. Intrattenimento pure insomma“. “Torneranno i collegamenti radio, con cronache delle partite. Aggiornamenti e risultati” e “ci trasferiremo nelle case di calciatori che non stanno giocando, nelle famose birrerie dove si sta guardando la partita“.

Cosa ci riserva Virginia, invece, non ci è ancora dato saperlo. Lo sbarco sull’ammiraglia, che sembra voler fare incetta di artisti assistiti da Beppe Caschetto? Una parentesi a La7, come per Teresa Mannino? O l’approdo a Mediaset, magari a Zelig o, perchè no, a Striscia la notizia, in cerca di nuovi volti?

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter