Capodanno in tv: la programmazione del 1 gennaio 2014 – “La carica dei 101” su Rai1; Bocelli su Rai2; “Capodanno on Ice” su Italia1; Tesei su SkyUno; “Shopping Night” su RealTime

La Tv delle Feste: tutti gli appuntamenti di Capodanno in tv

miccio

Indigestioni di pandori, panettoni e torroni, lunghe maratone a briscola, ‘barbariche‘ invasioni di parenti festanti, abeti ‘sbrilluccicanti‘… manca qualcosa? Beh, forse il piacevole sottofondo di campanelli e nenie natalizie, l’allegro avvicendarsi di Babbi Natale, renne, gelidi pupazzi di neve sul piccolo schermo che, anche in queste giornate di festa, offrirà sfiziose novità e riproporrà antiche memorie. Ecco il nostro quinto appuntamento con la tv delle feste.

  • La Carica dei 101 – Rai1, ore 21:10

Tratto dal romanzo di Dodie Smith “I cento e una dalmata”, è considerato il 17mo classico Disney. Una storia intramontabile che piace ancora a più di cinquant’ammi di distanza. Tutto ha inizio a Londra, quando la regina dei cattivi disneyani, Crudelia De Mon, decide di rapire tutti i cuccioli di dalmata in città, compresi i quindici amati piccoli di Pongo e Peggy. Ma non ha fatto i conti con i due premurosi genitori che si imbarcheranno in uno straordinario viaggio pur di salvarli. Appena si sparge la notizia di dove sono tenuti prigionieri i piccoli, mamma e papà dalmata  si precipitano immediatamente in loro soccorso, riuscendo a farli scappare con l’aiuto del grande Danese e del sergente Tibs. Ma, a causa della neve, durante il tragitto i cuccioli lasciano delle tracce e così Crudelia, aiutata da Gaspare e Orazio, segue le loro  impronte. Questi, accorgendosi di essere seguiti, si nascondono sotto un ponte in cui scorre un fiume ormai ghiacciato per non lasciare più tracce. Costretti però a passare ancora sulla neve, vengono nuovamente localizzati, finché non potranno rifugiarsi sani e salvi in una città vicina, dove si buttano in mezzo alla fuliggine per  passare inosservati. Dopo innumerevoli peripezie, i dalmata tornano dai loro padroni, Rudy e Anita,  che decidono di acquistare  una casa più grande in campagna per poter crescere tutti i cuccioli. Lieto fine, quindi, tra divertimento e tenerezza.

  • Unici-Andrea Bocelli l’avventura di una voce – Rai2, ore 21:10

La storia di un grande artista diventato simbolo dell’Italia nel mondo. Andrea Bocelli è il protagonista della puntata di Unici – L’avventura di una vocein onda il 1° gennaio alle 21.10 su Rai2. Gli inizi, l’incontro con Zucchero e con Luciano Pavarotti che gli schiuderanno il mondo della lirica e della musica pop. Bocelli racconta poi della sua Toscana e di come sia diventato uno dei testimonial più ricercati in assoluto all’estero per mostrare le doti della “bella Italia”. Un fenomeno globale che brilla soprattutto negli Stati Uniti d’America dove il cantante toscano passa parte dell’anno. Una favola appassionante raccontata da chi l’ha vissuta e la sta ancora vivendo.

  • Capodanno on Ice – Italia1, ore 21:10

Italia 1 inaugura l’arrivo del nuovo anno con un magico e suggestivo evento di pattinaggio: dal Palavela di Torino andrà in onda “Capodanno on Ice”, presentato daCristina Chiabotto. Gli atleti internazionali si esibiranno in coreografie artistiche mozzafiato, tra momenti di cabaret e musiche interpretate dal vivo dall’orchestra Cantelli. “Capodanno on Ice” riunisce i grandi del pattinaggio artistico mondiale: scenderanno in pista lo statunitense oro ai Giochi Olimpici di Cargary 1988 Brian Boitano, alla sua prima apparizione in Italia. Inoltre, saranno presenti fenomeni internazionali del calibro di Tomas Verner, Laura Lepisto e le coppie Zaldua/Sukhanov e Bobrova/Soloviev. Tra gli atleti italiani, l’argento agli Europei 2009 Samuel Contesti e il duo Berton/Hotarek. Confermata anche la presenza degli acrobati del ghiaccio Ekaterina ed Alexander Chesna. Il commento è affidato alla giornalista Lucia Blini e a Silvia Fontana, cinque volte campionessa italiana di pattinaggio.

  • Francesco Tesei-Il mentalista – SkyUno, ore 21:10

Arriva l’imperdibile serie avente come protagonista Francesco Tesei, manipolatore della mente di Forli’. Chi e’ realmente quest’uomo? Che cosa nasconde dietro le sue capacita’? Tesei e’ si’ un artista, un intrattenitore, ma anche un esploratore, capace di mescolare programmazione neurolinguisticamentalismoillusionismomagia. Vuole spiegare al telespettatori perche’ siamo tutti condizionabili: per questo indaga sul libero arbitrio della gentesi focalizza sulle coincidenze della vita, cercando di capire se le persone dicono la verita’.  Come dice il celebre psichiatra Milton Erickson molto amato da Tesei:”Ognuno di noi e’ molto di piu’ di cio’ che pensa di essere e sa moltodi piu’ di cio’ che pensa di sapere”.

  • Area Paradiso (Italia 2010) – Canale5, ore 21:10

In una zona collinare dell’Italia settentrionale c’è un piccolo autogrill adagiato su un tratto di superstrada tranquilla, quasi dimenticata. La piccola comunita’ che lo popola e’ un mondo in miniatura, attraversato ogni giorno da gente di passaggio e rigorosamente organizzato secondo le regole della piu’ completa anarchia. Area Paradiso e’ ferma nel tempo. E’ il mondo che si muove e passa da li’. Il nostro Grill e’ un microcosmo popolato da gente diversa: lavorando insieme da molti anni tutti si conoscono a fondo e tutti in qualche modo sopportano a vicenda il lato migliore e il lato peggiore dell’altro. Furio (Diego Abatantuono), responsabile del reparto pompe di benzina, smargiasso e donnaiolo, e’ il capo tribu’. Nato e cresciuto all’interno dell’Area Paradiso, affetto da una strana sindrome che lo paralizza nel suo “regno” causandogli il terrore di uscire fisicamente nel mondo esterno, non si ricorda neanche piu’ l’ultima volta in cui ha valicato i confini dell’area di sosta.

  • La kriptonite nella borsa (Italia 2011) – Rai3, 21:05

Ambientato in una coloratissima Napoli di metà anni ‘70, vediamo uno spaccato famigliare tanto surreale quanto realistico. Abbiamo un padre affettuoso ma marito fedigrafo (interpretato da Luca Zingaretti), una moglie infelice (Valeria Golino) per i tradimenti coniugali e il piccolo Peppino, bambino sui genersi che per distrarsi dalla tensione famigliare alterna conversazioni con il cugino morto (in veste di Superman) a scorribande flower power con i due giovani zii Salvatore e Titina. Questi ultimi sono Libero De Rienzo, già ottimo interprete del giornalista Giancarlo Siani in Fortapàsc, e Cristiana Capotondi, ex bambina prodigio dei cinepanettoni poi lanciata da Notte prima degli esami.

  • Tutto tutto niente niente (Italia 2012) – Sky Cinema 1, ore 21:10

Cetto La Qualunque dopo la ‘salita in politica’ infila la discesa insieme alla sua giunta, sciolta e incarcerata nelle carceri calabresi. Piu’ a Nord (Est), Rodolfo Favaretto coltiva il sogno della secessione, vagheggiando l’Austria e trafficando clandestini. Denunciato da uno dei suoi braccianti neri, creduto morto e buttato in mare, Rodolfo viene arrestato.Lontano dall’Italia invece Frengo Stoppato fugge alla giustizia e a una madre ingombrante e devota, che lo sogna casalingo e beato. Convinto da una telefonata materna ad abbandonare il suo rifugio new age, Stoppato viene condannato e rinchiuso per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Sara’ un Sottosegretario, autorevole e maneggione, a rimetterli in liberta’e al servizio di un Presidente del Consiglio di poche parole e smodato appetito. Entrati (il)lecitamente nella politica romana per garantire in parlamento voti e privilegi al partito di appartenenza, Cetto, Rodolfo e Frengo finiranno per comprometterne potere ed equilibrio.

  • Shopping Night – Real Time, ore 23:05

Ritornano sul piccolo schermo le puntate di “Shopping Night”. A condurlo, il duo più fashion della tv: Enzo Miccio e Carla Gozzi che si dichiarano già pronti a scatenare la fantasia per mettere alla prova le concorrenti, testando lo stile ed il buon gusto di ciascuna con sfide a prova di esperto! Nella cornice de La Rinascente di Milano, uno tra i più esclusivi grandi magazzini italiani, tre fortunate partecipanti con la passione per la moda e lo shopping dovranno dare prova delle loro conoscenze, reperendo l’abito giusto per le occasioni più disparate: dal cocktail party al vernissage, fino a matrimoni, dance night e riunioni di lavoro. Chi tra le concorrenti dimostrerà di possedere gusto, stile e senso della moda potrà portare a casa i capi scelti… senza tirar fuori alcuna carta di credito!
“Io e Carla ci siamo ingegnati come al solito per mettere alla prova le nostre concorrenti” afferma Enzo Miccio. “Dal pranzo con la suocera, all’ipotetica partecipazione ad un Royal Birthday, le tre fashion victims dovranno essere pronte a realizzare l’outfit perfetto per essere impeccabili e non passare inosservate… il tutto all’insegna dello stile e del buon gusto. Aspettatevi le sfide più estreme e le occasioni d’uso più impensabili!”
“Dal canto loro – continua il fashion judge più temuto di Real Time – posso dire che ogni concorrente ha recepito le sfide in un modo assolutamente personale e fantasioso… a volte anche troppo! Nella nuova edizione, le tre partecipanti scelte saranno ancora più agguerrite e pronte a tutto per vincere: sgambetti, cadute, sfide all’ultimo colpo di décolleté. D’altra parte… In amore e nello shopping tutto è concesso! -recitava così il proverbio, vero?!-”
Un Capodanno all’insegna di “Shopping Night” accoglie il 2014 di Real Time: la nuova serie andrà, infatti, in onda con la prima puntata proprio Mercoledì 1 Gennaio.
Per le fashion addicted e shopaholics d’Italia l’appuntamento è alle 23.05 su Real Time (canale 31 free digitale terrestre).

  • Concerto di Capodanno dal Teatro La Fenice di Venezia – Rai1, ore 12:25

Gli squilli di tromba dell’ “Allegro vivace” della notissima Ouverture del Guillaume Tell rossiniano, apriranno ilConcerto di Capodanno 2014 dal Teatro La Fenice di Venezia. L’evento, trasmesso in diretta su Rai1 alle 12.25, è giunto all’undicesima edizione. Per la seconda volta salirà sul podio, il giovane e affermato direttore venezuelano Diego Matheuz, direttore principale dell’Orchestra del Teatro La Fenice. Con lui i solisti Carmen Giannattasio, soprano, e il tenore Lowrence Brownlee. Il programma, presenterà un panorama di brani notissimi e popolari tratti dal grande repertorio del melodramma italiano: “Casta Diva” di  Vincenzo Bellini  da “Norma”, “Una furtiva lagrima” di  Gaetano Donizetti da “L’elisir d’amore”;  “Vissi d’arte”  da “Tosca” di Giacomo Puccini, e “Amami Alfredo” di Giuseppe Verdi, da “La Traviata”. E, si concluderà con i due pezzi d’obbligo, sempre di Giuseppe Verdi, che simbolicamente segneranno  la conclusione dei festeggiamenti in suo onore per il secondo centenario della nascita: il Coro “Va pensiero”, dal “Nabucco”  ed il brindisi finale “Libiam ne’ lieti calici” da “La Traviata”. La musica di Verdi, infine, sarà presente anche in un rimaneggiamento di Nino Rota, che ha adattato un valzer del grande musicista per la colonna sonora del “Gattopardo”, di Luchino Visconti. Ma due novità assolute entreranno nel programma del Capodanno veneziano 2014. Per la prima volta, una canzone napoletana, una delle più popolari, “Funiculì funiculà” di Luigi Denza, in una  fantasiosa trascrizione per sola orchestra del grande compositore russo, Nicolai Rimsij-Korsakov; e la seconda novità, una celebre romanza da salotto, cavallo di battaglia di tutti i più grandi tenori, “Mattinata” parole e musica di Ruggiero Leoncavallo, musicista e fine letterato. La sigla del programma vedrà l’étoile Eleonora Abbagnato, danzare una coreografia creata da Nicolas Le Riche, sulla musica dell’Intermezzo dell’opera. Mentre le coreografie inserite nel programma (Valzer di Verdi-Rota, e Intermezzo della “Cavalleria rusticana” di Pietro Mascagni) saranno firmate da Micha van Hoecke e danzate dai  primi ballerini e solisti del Corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma.

  • Concerto di Capodanno da Vienna – Rai2, ore 13:30

Anche quest’anno Rai2 trasmette mercoledì 1° gennaio alle 14.05 il tradizionale Concerto di Capodanno 2014 da Vienna, dalla Sala d’oro del Musikverein. Ancora protagonista la Filarmonica di Vienna, diretta questa volta da Daniel Barenboim. Un riconoscimento per i venticinque anni di  collaborazione musicale con la prestigiosa orchestra viennese. Il programma prevede il ricco repertorio della famiglia Strauss e dei loro contemporanei: non mancheranno composizioni come  “Su bel Danubio blu”, “Tik-Tak-Polka”, “Delirium Waltz” e la “Tritsch-Tratsch-Polka”. Grazie alla trasmissione televisiva in più di settanta paesi, questo concerto di Capodanno gode di grande popolarità non solo in Vienna ma in tutto il mondo.

  • Heidi (UK 2005) – Rai1, ore 14:10

Ambientato fra la Svizzera e la Germania intorno alla fine del 1800, il film racconta la storia di una bambina orfana e priva di una qualsiasi istruzione i cui unici parenti rimasti sono la zia e il nonno. La bambina, ora che i suoi genitori sono morti e la zia e’ occupata per lavoro in citta’, e’ costretta ad andare a vivere dal nonno in montagna. Protagonisti della pellicola: Emma Bolger, Max Von Sidow, Geraldine Chaplin. La regia e’ di Paul Marcus.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter