La prova del cuoco – Puntata del 24/03/2014 – La guerra di Anna, la pasta di Alessandra e…

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 24 marzo 2014, con Antonella Clerici.

c2 - Copia

Anteprima con Marco che assiste Tata Francesca intenta a dare consigli alle mamme che le chiedono aiuto tramite mail, poi svela il menu di puntata: i consigli di Beppe Bigazzi, la guerra culinaria di Anna Moroni, le ricette di Alessandra Spisni, quella di Andrea Mainardi, in giro per il mondo, il dolce di Ambra Romani e infine la gara tra due nuovi concorrenti assistiti, come sempre, da due chef del programma.

Sigla ed ecco Antonella che raggiunge Beppe Bigazzi che per La conoscenza fa la differenza, parla della differenza tra marmellate e confetture. La marmellata è solo quella con gli agrumi, le altre sono confetture. Anna Moroni, nel suo spazio Anna Contro Tutte, sfida la signora Alessandra D’Alessandro di Benevento. Il tema della gara gastronomica di oggi è le lasagne di primavera.

c1

Fate un impasto per sfoglia di pasta, con un aggiunta di farina integrale, e tagliatelo a grandi quadrati. In un tegame, in abbondante acqua  salata, sbollentate gli asparagi per 4 minuti. In una padella inserite un filo di olio extravergine di oliva, una noce di burro e dei cubetti di pancetta, in un secondo momento aggiungete dei tocchetti di carne di vitello, di pollo e di tacchino. Sfumate il tutto con un po’ di vino bianco e in fine mettete del brodo. Fate cuocere il tutto e frullate la carne. In un’altra padella fate appassire con un filo di olio extravergine di oliva del trito di sedano, carota e cipolla e concludete la cottura degli asparagi che avrete sbianchito in precedenza. Sommate il trito di carne bianca agli asparagi e inserite la ricotta. Nell’acqua nella quale avete sbollentato in precedenza gli asparagi, cuocete le sfoglie di pasta, una volta cotte privatele dell’acqua di cottura. Fornitevi di una teglia, rivestitela con del burro, inserite il primo quadrato di sfoglia e cospargetelo con il composto di carne bianca e asparagi, poi del grana grattugiato; proseguite con un’altra sfoglia, dell’altro composto; e ancora dell’altra sfoglia e concludete con della crema di latte, della spolverizzata di grana e dei pezzetti di asparago. Infornate le lasagne affinché si gratinino.

c3

La sfidante di Anna Moroni, la signora Alessandra D’Alessandro di Benevento prepara le lasagne di primavera. 

c4

Preparate un impasto con: farina, uova e spinaci lessati e fruttali; createne una sfoglia e ricavatene tanti rettangoli. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata; poi privatela dell’acqua di cottura e mettetela da parte. In una padella, con un filo di olio extravergine di oliva, mettete a stufare del porro tritato, poi inserite i carciofi tagliati finemente e infine le zucchine tagliate a cubetti.

c5

In un tegamino preparate la besciamella classica con: burro, farina, latte, sale e noce moscata. Fornitevi di una teglia sulla quale spalmerete della besciamella, ricopritela con le sfoglie di pasta precedentemente cotte, continuante aggiungendo il composto di carciofi e zucchine, poi della besciamella, dei dadini di provola affumicata e della spolverizzata di grana grattugiato; continuate nel comporre le lasagne proseguendo a strati. Cuocete in forno per 20 minuti.

c2

Alessandra Spisni oggi apre il suo spazio dedicato alla cucina della pasta fresca preparando il frittatone con fiori di zucca.

c6

Ingredienti per 4/6 persone: 300 g di farina da sfoglia, 3 uova, 100 gr di latte, 80 g di parmigiano grattugiato, 6 uova, un mazzo di fiori di zucca, una cipollina, uno spicchio di aglio, un cucchiaino di origano secco, 100 g di burro, q. b. di sale, q. b. di noce moscata.

Preparate una sfoglia di pasta e formate da quest’ultima dei maltagliati. In una padella mettete a sciogliere del burro, metà del quale lo conserverete in un recipiente. Inserite in padella con il burro degli spicchi di aglio, della cipolla tritata e in fine dei fiori di zucca privati del pistillo. Nel contenitore nel quale avete messo da parte del burro sciolto, inserite delle uova, del latte, del parmigiano grattugiato, dell’origano e i maltagliati che avrete in precedenza cotto in abbondante acqua salata. Amalgamate insieme all’uovo con la pasta, i fiori di zucca e ponete la frittata in forno per 20 minuti.

c7

Antonella raggiunge Andrea Mainardi nel suo spazio gastronomico. Mainardi scalpita per preparare un piatto di carne molto speziato e quindi gustoso il pollo fritto americano.

c8 - Copia

Ingredienti per 4 persone. Per il pollo fritto: 18 ali di pollo, 200 g di farina tipo 00, 50 ml di latte, 2 uova medie, 4 cucchiaini di origano, 4 cucchiaini di timo essiccato macinato, 2 cucchiaini di cipolla essiccata in polvere, 2 cucchiaini di pepe macinato, 1 l di olio di semi di arachide, q. b. di sale fino. Per la salsa al curry: 200 ml di panna fresca, q. b. di curry in polvere, ½ scalogno, 1 cucchiaio olio extravergine di oliva, q. b. di sale fino, q. b. di pepe. Per la salsa ai peperoncini dolci: 5 peperoncini rossi dolci, 1 cipolla piccola, 4 cucchiai di salsa di soia, 1 cucchiaino di succo di lime, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Per la salsa allo zenzero e limone: 3 dl di brodo di pollo, 1 cucchiaio di amido di mais, 1 limone, 1 radice di zenzero fresco, 2 tuorli, 2 cucchiaini di zucchero, q. b. di sale.

In un contenitore sbattete delle uova con del latte e del sale. In un’altra ciotola mescolate della farina, del timo, della cipolla disidratata, dell’aglio disidratato, dell’origano e del sale. Prendete le alette di pollo, passatele prima nell’uovo, poi nella farina aromatizzata alle spezie. Friggete poi le alette di pollo in abbondante olio portato a temperatura. Dopo qualche minuto, quando il pollo sarà cotto, privatelo dell’olio in eccesso e ponetelo in carta assorbente. Preparate le tre salse. 1^ Salsa. A freddo frullate, con l’aiuto di un frullatore a immersione, dei peperoncini dolci, dell’olio extravergine di oliva, dello scalogno tritato, del succo di limone  e della salsa di soia. Ponete la salsa in una ciotola. 2^ salsa. In un tegamino soffriggere dell’aglio tritato, inserite poi della panna liquida e del curry in polvere, fate stringere la salsa. Ponete la salsa in una ciotola. 3^salsa. In un tegamino ponete del brodo di pollo, portatelo ad ebollizione e aggiungete del succo di limone, grattugiate dello zenzero fresco. A parte in un recipiente mescolate dell’amido di mais con del succo di limone e un po’ di olio extravergine di oliva e inserite questo composto nel tegame contenente il brodo di pollo. In una ciotola rompete delle uova e mischiatele con dello zucchero, poi inserite il brodo di pollo e concludete la cottura a bagnomaria. Ponete la salsa in una ciotola. Servite le alette di pollo ben calde accompagnate dalle tre salse.

c9

Ambra Romani attende, nel suo angolo di studio, Antonella per iniziare a preparare il suo dolce di oggi, la ciambella ai semi di papavero e ribes rosso.

c10

Ingredienti380 g di farina 00, 4 cucchiai di semi di papavero, q. b. di ribes rosso, 180 g di burro morbido, 230 g di zucchero, 3 uova, 1 arancia non trattata, 1 bustina di lievito istantaneo per dolci, 250 ml di latte intero, burro e farina per lo stampo. Per la glassa: 1 albume, 150 g di zucchero a velo, 1 limone non trattato.

In un contenitore montate del burro con dello zucchero, fino a quando risulterà spumoso; adesso incorporate uno alla volta le uova, dei semi di papavero, del succo di arancia e della scorza grattugiata della stessa. Setacciate la farina con il lievito e incorporatela delicatamente al composto, unite il latte, e versate il tutto in uno stampo a ciambella imburrato e infarinato. Cuocete la ciambella in forno preriscaldato a 160°C per 45 minuti, poi fatela raffreddare, sformatela e ponetela su di un piatto da portata. Preparate la glassa. Sbattete dell’albume con la frusta elettrica, incorporare lo zucchero e qualche goccia di succo di limone. Quando la glassa risulterà lucida e omogenea distribuitela sulla ciambella facendola colare sui lati e guarnitela con del ribes rosso.

c11

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter