La prova del cuoco – Puntata del 11 marzo 2015 – Chi batterà lo chef?, ricette di Barzetti, Moroni e Messeri.

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 11 marzo 2015, con Antonella Clerici.

c4

Ogni giorno, puntualissimo a mezzogiorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quindici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche.

Il menù del giorno, alla voce ‘antipasti‘, prevede… Anna Moroni, che ci insegna a preparare un’imperdibile stuzzicheria, i cantucci salati.

Ingredienti:

  • 100 g di pinoli, 250 g di farina, 1 cucchiaino di lievito, 1 cucchiaino di sale, ½ cucchiaino di pepe nero, 1 cucchiaio di semi di finocchio, 2 cucchiai di grana grattugiato, 100 g di olive verdi snocciolate e tritate, 3 uova.

Scaldare il forno a 180° e spargere i pinoli in un solo strato sulla placca del forno. Tostarli per circa 7 minuti finché risulteranno croccanti e dorati . Lasciare raffreddare. Setacciare la farina con il lievito e il sale in una terrina, aggiungere il pepe, i semi di finocchio, il parmigiano, le olive e le uova e mescolare con una forchetta, poi proseguire a mano. Dividere l’impasto in quattro parti formando 4 panetti spessi 2,5 cm e lunghi 30 cm. metterli sulla lastra del forno infarinata e cuocere circa 25 minuti. Lasciarli raffreddare appena poi tagliarli a fettine spesse 1 cm e disporle nuovamente sulla teglia. Lasciare asciugare in forno per 15 minuti. Possono essere preparati anche qualche settimana prima e conservati in contenitori ermetici a temperatura ambiente; oppure congelati da crudi per 1 mese.

c2

La cuoca brociona, la toscanaccia Luisanna Messeri, introdotta dalla canzoncina “Luisanna dai capelli rossi“, quest’oggi, con la simpatia e l’allegria che la contraddistinguono, oltre a ridere e scherzare con Antonella, per la sua rubrica dedicata alle ricette del casale, prepara il pollo alla birra.

Ingredienti:

  • 4 cosce e sovracosce di pollo, 400 g di cipolline borrettane pelate, 600 ml di birra “ale”, 1 spicchio d’aglio, una radice di zenzero q.b., farina di riso q.b., olio extravergine d’oliva, sale e pepe nero, 2 peperoni rossi, 2 peperoncini verdi freschi, tacos per servire.

In una padella mettete uno spicchio d’aglio vestito e schiacciato a insaporire un filo d’olio e aggiungete i peperoni fatti a pezzi. Aggiustate di sale e pepe e fate andare per qualche minuto. Prendete un altro tegame e, sempre con un filo d’olio, fate rosolare le cosce che avrete lavato, asciugato e infarinato. Rosolate che saranno aggiungete le cipolline, che avrete pelato ben bene sfumate tutto con un bicchiere di birra e fate ridurre. Aggiustate di sale e pepe e fate cuocere versando via via il resto della birra. Servite ben caldo accompagnandolo con i tacos.

c3

E’ il momento di raggiungere Sergio Barzetti, per quello che dovrebbe essere un passo a due ma, come osserva Antonella, visto che ha sempre fatto tutto Barzetti, diventa un passo tra il cuoco e l’alloro, ormai simbolo di Sergio. La rubrica infatti si chiama “Lui e l’alloro” e Sergio propone l’arrotolato del cuoco Giuseppe.

Ingredienti:

  • 1 kg di reale di vitello, 2 bicchieri di marsala, 3 carote, 2 coste di sedano, 2 cipolle, alloro, olio extravergine di oliva.
  • Per la frittata: 4 uova, 60 g di spinaci novelli, 2 cucchiai di grana grattugiato, noce moscata, sale.

Sbattete le uova con sale e noce moscata. Aggiungete gli spinaci e versate il composto in una teglia rettangolare ricoperta con carta da forno e cuocete in forno a 160°C per 10/12 minuti. Parate con l’aiuto di un coltello la carne battendola su un tagliere. Insaporite con sale e noce moscata. Sovrapponete la frittata. Arrotolate il tutto e chiudete con lo spago da cucina. Rosolate l’arrosto in forno a 250°C con un filo di olio. tirate fuori dal forno e bagnate con il marsala., aggiungete le verdure (sedano, carota, cipolla) tagliate a cubetti. Salate, aggiungete qualche foglia di alloro e coprite con carta da forno bagnata e strizzata. Cuocete in forno a 180°C per circa 1 ora. Lasciate riposare per qualche minuto prima di tagliare a fette e servire accompagnando con le verdure frullate.

c5

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter