La prova del cuoco – Puntata del 5 maggio 2015 – Barzetti, Bianchi e i dolci di Anna Moroni.

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 5 maggio 2015, con Antonella Clerici.

c2

Ogni giorno, puntualissimo a mezzogiorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quindici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche.

Antonella raggiunge Mister Alloro, Sergio Barzetti, il maestro di cucina di oggi, che ci propone una delle sue imperdibili ricette, con verdura, frutta o prodotti di stagione, nella sua rubrica dedicata alla cucina creativa. Oggi prepara le piccole tatin ai pomodori e scamorza.

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare, 6 pomodori ramati grappolo, 200 g di scamorza affumicata, 2 fette di pane di grano duro, 150 g di grano duro, 30 g di capperi, 10 foglie di basilico, 3 cucchiai di pane raffermo grattugiato, 25 g di burro, sale.

Sciogliere il burro e spennellare 6 stampini da crostatina del diametro di circa 10/12 cm. Lavare i pomodori, asportare di netto la parte dell’attaccatura del picciolo, svuotarli e tenere da parte il liquido di vegetazione. Tagliare il pane ripulito dalla crosta, tostarlo in padella qualche minuto, amalgamarlo al tonno, profumare con i capperi e inumidire con l’acqua del pomodoro e aggiungere 100 gr di scamorza, riempire i pomodori svuotati e posizionarli ordinatamente al centro di ogni stampino, ricoprire con un dischetto di sfoglia, bucherellare salare e infornare a 180°C. sfornare e rigirare le piccole tarte tatin. Poco prima di servire, cospargere con scamorza affumicata, pane grattugiato e ripassare un minuto in forno ben caldo.

c4

Tornano, a distanza di un anno, le sorelle Landra, le scatenatissime cuoche milanesi che, negli anni scorsi, hanno allietato gli spettatori de La prova del cuoco e, oggi, tornano solo in veste di ospiti, all’interno della rubrica Indovina chi viene a pranzo. Le sorelle, da sempre attente all’estetica dei piatti, propongono i medaglioni di vitello allo zenzero con verdure.

Ingredienti:

  • 1 filetto di vitello da 700 g, 1 scalogno, 1 ciuffetto di erba cipollina, una noce di burro, fecola di patate q.b., la scorza di ½ limone, 1 pezzetto di zenzero fresco, qualche cucchiaiata di latte, 30 g di olio extravergine di oliva, sale e pepe a piacere, 1 mazzo di asparagi verdi abbastanza sottili, 1 peperone rosso

Lessate in poca acqua bollente gli asparagi che avrete lavato e pareggiato. Scolateli e teneteli da parte. Lavate il peperone e tagliatelo a falde eliminando i fili e i semi. Tagliatelo a cubetti piccolissimi. Sbollentatelo per un minuto, poi scolatelo e conditelo con poco olio extravergine, sale e pepe. Tagliate il filetto in medaglioni non troppo alti. Pareggiateli ed eliminate il grasso. Legateli con dello spago da cucina in modo che rimangano piuttosto regolari durante la cottura. In una padella fate insaporire lo scalogno sbucciato, lavato e tagliato a metà con l’olio. Fate rosolare la carne a fiamma vivace da ambo le parti. Rigiratela delicatamente salate e se vi piace pepate. Levate la carne dal fondo di cottura , mettetela su di un piatto e tenetela in caldo. Eliminate lo spago. Staccate il fondo di cottura con mezzo bicchiere di acqua. Sciogliete la fecola con il latte e unitevi lo zenzero grattato. Rimescolate e aggiungete questo composto al fondo di cottura. Lasciate addensare sempre rimescolando. Unite fuori dal fuoco l’erba cipollina tagliuzzata e la scorza di limone grattata. Assaggiate il sugo e correggete di sale e di pepe se occorre. Disponete i medaglioni sul piatto da portata con gli asparagi e con il peperone. Copriteli con il sugo ben caldo e spargete qua e là l’erba cipollina e la scorza di limone.

c3

Dolci dopo il tiggì, la fortunata appendice de La prova del cuoco dedicata alla pasticceria, diventa Dolci prima del tiggì, la rubrica più golosa del programma culinario condotto da Antonella Clerici. Oggi, protagonista della rubrica in questione è Anna Moroni, che prepara i biscotti romagnoli bicolori.

Ingredienti:

  • 100 g burro, 50 g di strutto, 250 g di zucchero, 3 uova, 500 g di farina, 15 g di ammoniaca, 25 g di cacao, 25 g di latte

Montare il burro con lo strutto, lo zucchero e poi aggiungere le uova. Aggiungere poi la farina setacciata con l’ ammoniaca. Dividere l’impasto in 2 parti: nella parte più piccola aggiungere 50 gr di cacao amaro + 50 gr di latte. Stendere l’impasto, sotto chiaro, sopra scuro e arrotolare. Avvolgere in pellicola e mettere in frigo. Tagliare a fette e infornare a 200 gradi. Distanziarli nella teglia perché crescono molto.

c1

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter