SuperQuark – Ottava puntata del 13 agosto 2015, con Piero Angela. Anticipazioni, temi.

image

Ottava puntata della nuova edizione, composta da dieci puntate, con Piero Angela e il suo programma di divulgazione scientifica, tecnologica e storica, SuperQuark, che quindi con curiosità, approfondimenti e tante rubriche ci accompagnerà in tutti i giovedì estivi fino al termine del mese di agosto.

Apre l’ottava puntata di SuperQuark  di stasera il primo documentario della serie di BBC dedicata ai monsoni. Il filmato di questa sera ci mostra la forza ciclopica di questo fenomeno naturale che ogni anno si produce nella parte meridionale dell’Asia, tra l’India e l’Australia. Per quattro mesi l’anno in questa zona diluvia, creando grandi conseguenze nella vita degli animali e degli uomini. E’ il momento in cui gli insetti, in pochi giorni, sono dappertutto. I grandi fiumi invadono strade e territori portando con sé anche grandi quantità di sostanze nutritive, e le colture del riso ricevono la loro linfa vitale. Il filmato ci mostra questo risveglio della natura, ma anche, l’attesa del monsone, che con i suoi possibili ritardi può mettere in crisi non solo rospi e granchi ma anche la borsa di Nuova Deli.

L’anoressia è stata considerata fino ad ora una patologia delle ragazze adolescenti e preadolescenti. Ma non è più così. Il 20 per cento delle persone colpite sono oggi giovani maschi. L’attenzione sempre più marcata alle forme corporee anche per gli uomini; la moda; il disagio giovanile; il cambiamento del rapporto con il cibo, sono tra le cause. Le nuove terapie hanno abbandonato la vecchia idea che fosse soprattutto un disturbo legato ai rapporti con la famiglia e in particolare con la madre. Oggi si punta sulla psicoterapia comportamentale e sui gruppi terapeutici come quelli per gli alcolisti. Nel servizio di Paolo Magliocco e Gianmarco Mori.

L’enigma dei giganti di Monte Prama: In Sardegna una brulla collina nasconde enormi statue scolpite 3000 anni fa. Barbara Bernardini e Marco Visalberghi ci parlano di un ritrovamento tutto da scoprire.
Le ultime notizia sulla crescita della popolazione mondiale, la famosa bomba demografica, tanto temuta mezzo secolo fa e che forse, dopo tutto, non scoppierà.

E se spegnessimo il computer, il televisore e lo smartphone e ci dedicassimo di più al contatto con la natura? E’ possibile, nell’era digitale, che il segreto della felicità e della salute si trovi ancora nel mondo reale e nella natura? Nel servizio di Barbara Bernardini e Marco Visalberghi, una nuova ricerca dell’Università di Berkeley in California, dove sono stati studiati 200 soggetti e la loro risposta immunitaria e di stress psicologico in varie situazioni.

La storia del grattacielo più alto del mondo, il Burj Khalifa, eretto a Dubai e inaugurato nel 2010, una vera città verticale.

Le hanno chiamate flipped classroom, classi capovolte. Alcuni docenti negli Stati Uniti si sono chiesti: ma perché continuare a ripetere le lezioni, che annoiano noi e i ragazzi, anziché lasciare che gli studenti guardino i video delle spiegazioni a casa, e facciano in aula, con l’aiuto del professore, quello che di solito i ragazzi fanno a casa da soli? Paolo Magliocco e Gianmarco Mori sono andati a vedere cosa succede in Italia, nelle classi capovolte.

Da oltre 500 anni utilizziamo il calendario gregoriano. Oggi potremmo fare molto meglio, ma cosa succederebbe se cambiassimo calendario? Resettare il tempo: lo spiegano Barbara Bernardini e Marco Visalberghi.

Rubriche:

 – Dietro le quinte della Storia, con il prof. Alessandro Barbero: il sistema di Ponzi il suo schema di truffa, è stato replicato innumerevoli volte, e la gente ci casca sempre.

Scienza in Cucina, la nutrizionista dr.ssa Elisabetta Bernardi,  un studio europeo su 500.000 persone per capire quali abitudini alimentari possono proteggerci o al contrario farci ammalare.

Polvere di stelle, in studio il prof. Giovanni Bignami, astrofisico, presidente dell’ INAF Roma: la rete di radiotelescopi SKA.

Viaggio nel comportamento animale, con il prof. Danilo Minardi, Piero Angela parlerà del pesce gatto.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter