Quattro ristoranti 2 – Nona puntata del 26/01/2016 – Sfida on the road tra i ristoranti dell’Etruria.

4R 2

Alessandro Borghese ritorna su SkyUno HD (canale 105/108 Sky) con la seconda edizione di Quattro ristoranti, una inconsueta sfida on the raod tra ristoratori della stessa città, che si confrontano di volta in volta coi loro locali e i loro menù. Una gara che quest’anno conterà ben dieci sfide, trasmesse ogni martedì sera alle 21:10.

Il regolamento della gara è molto semplice. In ogni puntata, come detto, si confronteranno quattro ristoratori, tutti della stessa città. Quest’anno, poi, non sarà solo la provenienza geografica a distinguerli, ma anche qualche inconsueta particolarità. Probabilmente, tra i ristoratori c’è anche un rapporto d’amicizia e stima, essendo dei professionisti del settore. In questa gara per dimostrare chi è il migliore nella propria attività, saranno messi in gioco i quattro parametri più importanti che caratterizzano un ristorante: locationservizioconto menù, che sarà attentamente esaminato da Chef Borghese. Lo stesso chef, insieme coi ristoratori, scruterà di volta in volta ogni singolo dettaglio dei vari ristoranti, per individuarne i pregi e i difetti. I concorrenti daranno un voto da 1 a 10 per ciascuno dei parametri da esaminare. Ne scaturirà una prima classifica che, però, potrà essere rivoluzionata dallo stesso Alessandro Borghese, a cui spetta l’ultima parola per decretare il vincitore, che porterà a casa 5.000€ da investire nella propria attività.

La sfida di questa settimana è ambientata nell’Etruria, a cavallo tra ToscanaLazio Umbria. Questi i ristoranti in gara.

  • Da Gianfranco
    Gestito da Gianfranco delli Campi, si tratta di una tipica trattoria che si trova nella piazza centrale di Trevinano (Viterbo). La moglie Anna proviene da Salerno e ha portato con sé tutti i suoi influssi campani. La location è quella della trattoria di provincia, con tavoli e sedie di legno e un arredamento generalmente poco curato. Le pareti sono, invece, tappezzate con foto dei tanti ospiti illustri che da lì sono transitati. Le specialità della casa sono la pasta, il cinghiale, gli uccelli alla griglia e i dolci. Inoltre, c’è una buona selezione di vini locali.
  • Osteria da Pantalla
    Gestita da Silvia Chiatti, il locale si trova nel grazioso borgo di Pitigliano (Grosseto). Silvia si occupa della sala, mentre la madre si occupa della cucina. Le due amano mangiare bene e propongono la loro idea di cucina casereccia grazie ad ingredienti di prima qualità. Inoltre, è predominante la presenza femminile all’interno del locale. Inizialmente, questa era una trattoria per contadini e cacciatori e, quindi, i piatti sono ricchi ed abbondanti. La specialità della casa sono i tortelli al ragù di cinta.
  • Da Ciccio alla Capannaccia
    Gestito da Daniele Polici insieme con la fidanzata Elena e si trova nel paese di Acquapendente (Viterbo). Romano di nascita, Daniele si è trasferito in campagna e si è innamorato di questa vita genuina. La cucina è casereccia e basata su prodotti a km 0 provenienti da Toscana, Lazio e Umbria. Il compito di Daniele è quello di gestire la sala e lui gestisce il locale da appena quattro anni, nonostante sia aperto dal 1954. Si è trasformato da semplice fraschetta dove consumare vino e pane a locale in cui trovare di tutto.
  • Duca di Orvieto
    Gestito da Adler Bonavera, si trova, ovviamente, nella cittadina in provincia di Terni. Adler è molto competente sui piatti della tradizione e, spesso, si dilunga nelle spiegazioni dei vari piatti. Ama molto la competizione e non ha paura a dire che il suo è il miglior locale di Orvieto. Adler è sia chef che sommelier e, in più, si occupa anche di accogliere i clienti nella sala. È di origine trentina, ma ha vissuto per 30 anni a Roma e, poi, si è trasferita in Umbria. Molte delle ricette nel menù sono del 1500 e non sono state modificate, tanto che alcune richiedono una preparazione di cinque giorni.

L’appuntamento con la nona puntata di Quattro ristoranti 2 è per questa sera, ore 21:10, su SkyUno HD. Gli episodi sono disponibili on demand su Sky Go.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter