Sanremo 2016 – Il testo di “Noi siamo infinito” di Alessio Bernabei.

Sanremo 2016 Testi

Bernabei

A pochi giorni dall’inizio del 66° Festival della Canzone Italiana di Sanremo, su UnDueTre.com vi proponiamo i testi delle venti canzoni in gara nella categoria Big.

Alessio Bernabei sale sul palco del Festival di Sanremo per la prima volta da solista e senza aver ancora pubblicato un proprio singolo o un proprio album, il quale arriverà in primavera. Il cantante, infatti, lo scorso settembre ha annunciato l’addio dai Dear Jack, gruppo che lui aveva fondato con Francesco Pierozzi nel 2012 e con cui aveva partecipato alla tredicesima edizione di Amici nel 2014, arrivando al secondo posto. Inoltre, lo scorso anno, lui e i Dear Jack si sono piazzati settimo posto al Festival con Il mondo esplode tranne noi.

La cover che Alessio Bernabei canterà nella quarta serata è A mano a mano di Riccardo Cocciante.

Alessio Bernabei
Noi siamo infinito
(R. Casalino – D. Faini – I. Amatucci)

Il tuo corpo è la somma
Di tutti i desideri
La tua testa il racconto di ciò che sei
E di quel che eri
La complicità ama il silenzio
E in questo noi due siamo bravi
Profeti e discepoli di verità e di segreti
E non è mica la fine
Semmai dovessimo sbagliare e perché
Le circostanze fanno la differenza
Capovolgo la distanza che si azzera e siamo
Noi siamo infinito
Noi siamo infinito
Noi siamo infinito
La mia pelle è corteccia
Che si può anche scalfire
La tua giacca s’impiglia ad un ramo
E mi potrò scaldare
Io ti devo tante cose
La differenza tra luce e ombre
Tra il coraggio e l’istinto
E la paura di non fallire
E non è mica la fine
Semmai dovessimo sbagliare e perché
Le circostanze fanno la differenza
Capovolgo la distanza che si azzera e siamo
Noi siamo infinito
Noi siamo infinito
Noi siamo infinito
La tua libertà non è più effimera
Lei non si misura
Devi solo metterla in pratica
E non è mica la fine
Semmai dovessimo fallire
E perché capovolgo la distanza che si azzera e ora e sempre siamo
Noi siamo infinito
Noi siamo infinito
Noi siamo infinito

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter