Sanremo 2016 – Il testo di “Mezzo respiro” dei Dear Jack.

Sanremo 2016 Testi

Dear Jack

A pochi giorni dall’inizio del 66° Festival della Canzone Italiana di Sanremo, su UnDueTre.com vi proponiamo i testi delle venti canzoni in gara nella categoria Big.

Dear Jack tornano per la seconda volta consecutiva sul palco del Festival di Sanremo. Lo scorso anno erano arrivati al settimo posto con Il mondo esplode tranne noi ed erano reduci dal grande successo di Domani è un altro film – Parte prima, il loro album di debutto pubblicato subito dopo il loro secondo posto alla tredicesima edizione di Amici. A sorpresa, nello scorso mese di settembre, il frontman e creatore della band Alessio Bernabei ha deciso di lasciare il gruppo e di iniziare una propria carriera da solista, ma i Dear Jack continuano a suonare grazie all’apporto di un nuovo cantante, Leiner Riflessi, semifinalista dell’ottava edizione di X Factor. Proprio Leiner è tra gli autori del brano, anche se esso ha preso forma in sala prove.

La cover che i Dear Jack canteranno nella quarta serata è Un bacio a mezzanotte del Quartetto Cetra.

Dear Jack
Mezzo respiro
(R. Balbo – S. Paviani – L. Riflessi – C. Corradini)

Passeremo questa notte senza graffi sulla faccia
Proveremo a dirci basta, solo dirci
Che non ne vale la pena
Rifarò tutti i bagagli per riempirli dei miei sbagli
Qualche gioco di parole sarà la soluzione
Per sentirmi meno male
Mezzo respiro ancora
Soltanto mezzo respiro ancora
Per dare un senso ai ricordi
Per un passo in avanti
Perché odiarci non serve più
Passeremo questa notte senza dirci quasi niente
Che il silenzio certe volte è solo voglia di carezze
Dimmi che andrà tutto bene
Ti ritroverò per sempre tra le frasi senza tempo
Dietro un angolo del cuore, cicatrice di un inverno
Che ora sembra non finire mai
Mezzo respiro ancora
Soltanto mezzo respiro ancora
Per dare un senso ai ricordi
Per un passo in avanti
Perché odiarci non serve più
Mezzo respiro ancora
Soltanto mezzo respiro ancora
Tra una promessa sospesa, l’ultimo sguardo d’intesa
Mezzo respiro
Prima di dirci addio
Mezzo respiro ed io, ed io
Adesso proverò a convincermi
Forse a non illudermi
A dirmi che è meglio così
Mezzo respiro ancora
Soltanto mezzo respiro ancora
Per dare un senso ai ricordi
Per un passo in avanti
Perché odiarci non serve più
Mezzo respiro ancora
Soltanto mezzo respiro ancora
Tra una promessa sospesa, l’ultimo sguardo d’intesa
Mezzo respiro
Prima di dirci addio
Mezzo respiro

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter