Una serata… Bella per te, Mogol! – Su Rete4 l’omaggio al grande paroliere.

Mogol

Lo scorso 9 giugno 2015, su Rete4 era andata in onda Una serata… Bella per te, Gianni. Un concerto evento organizzato da Marcella Bella presso il Teatro dal Verme di Milano per omaggiare il fratello Gianni, colpito il 15 gennaio 2010 da un ictus che lo ha costretto ad un lungo periodo di convalescenza. La serata, condotta da Alfonso Signorini Rosita Celentano, ha visto la partecipazione di diversi artisti che hanno collaborato col cantautore siciliano o, semplicemente, ne hanno interpretato alcuni dei suoi più grandi successi. Quella serata ottenne un ascolto eccezionale: 2.418.000 spettatori, per uno share dell’11,8%.

A distanza di nove mesi, la stessa Rete4 e lo stesso Teatro dal Verme sono pronti ad accogliere una nuova serata evento, stavolta dedicata ad un altro grande della musica italiana qual è Giulio Rapetti Mogol. Prolifico autore, ha legato il suo nome al sodalizio con Lucio Battisti, durato dal 1966 al 1980 e che ha prodotto alcune pietre miliari della canzone nostrana quali Io vivrò (Senza te)Non è FrancescaAcqua azzurra acqua chiaraPensieri e paroleI giardini di marzoIl mio canto liberoSì viaggiare fino all’ultimo successo, Con il nastro rosa. Ma Rapetti ha anche collaborato con Riccardo CoccianteGianni Marcella Bella, Adriano CelentanoGigi d’Alessio Eros Ramazzotti, riscuotendo sempre un grande successo.

È proprio la stessa Marcella Bella ad aver organizzato la serata (registrata l’11 novembre 2015 e di cui si era parlato anche nel corso della prima puntata del Maurizio Costanzo Show, in onda lo scorso autunno) e con lei ci saranno anche altri grandi artisti che reinterpreteranno dal vivo alcuni dei maggiori testi scritti da Mogol nel corso della sua cinquantennale carrieraArisaRonBianca Atzei, Marcella Bella, Patty Pravo, Bobby Solo, Anna TatangeloAndrea MingardiDear JackFausto Leali.

L’appuntamento con Una serata… Bella per te, Mogol! è per questa sera, ore 21:15, su Rete4.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter