Il Segreto: le trame dal 2 al 7 ottobre 2017 – Anticipazioni

segreto

Il Segreto torna ad accompagnare i telespettatori tutti i giorni. Ecco tutti gli appuntamenti con la celebre soap di Canale5 per questa settimana:

  •  da lunedì 2 a venerdì 6 ottobre dalle 16:10 alle 17:10
  • venerdì 6 ottobre dalle 21:10 alle 23:30
  • sabato 7 ottobre dalle 15:10 alle 16:10

Il Segreto | Le trame della settimana dal 2 al 7 ottobre 2017

I risultati dell’autopsia confermano che Rogelia si è suicidata, tuttavia Lucas ritiene che il trauma alla base cranica è verosimilmente troppo violento per essere stato causato dalla caduta da una finestra al primo piano. Raimundo si trasferisce alla villa, ma le cose non vanno esattamente come desiderava Francisca. Hernando parte per i funerali di Rogelia ed Ismael e ne approfitta per cercare la cartella che Rogelia aveva trovato in camera sua.

Intanto alla villa arriva, inaspettata, Caridad, la sorella gemella di Fe. Beatriz si dichiara ad Ismael, ma lui le dice chiaramente di non essere la persona giusta per lei. La morte di Rogelia ha sconvolto tutti, ma Camila è particolarmente preoccupata per le ultime parole pronunciate dalla domestica e comunque non crede al suicidio. Cristobal riunisce tutti i residenti alla locanda per un’importante comunicazione: Onesimo è il nuovo sindaco di Puente Viejo. Matias chiede spiegazioni a Beatriz e la ragazza mette fine al loro fidanzamento.

Elodia chiarisce il malinteso e presenta ad Onesimo suo fratello Eloy. Lucas parte da Puente Viejo insieme a suo figlio Marcos. Ismael continua a provocare Matias, e gli dice che lui non ha mai avuto mire su Beatriz, ma su qualcos’altro che però non gli rivela. Hernando trova la cartellina lasciata la Rogelia dentro la sua scrivania. Cristobal chiede a Carmelo di ammazzare Severo e Candela.

Per Matias e Beatriz lavorare insieme non è facile, e Matias decide di licenziarsi. Carmelo è irrequieto dopo la richiesta di Cristobal di eliminare Severo e Candela, pertanto decide di parlare con il suo amico e gli confessa di essere un assassino e di aver causato la malattia di Candela.  Fe è preoccupata per sua sorella, ma Mauricio e Dolores sono convinti che Caridad stia tramando qualcosa e che si stia approfittando della bontà di Fe.

Candela sta per avere il bambino, ma è ancora in coma. Rischia di doversi operare, ma a quel punto rischierebbero sia lei che il bambino. Hernando mostra a Camila la cartellina di Ismael lasciata da Rogelia. I Mirañar decidono di organizzare una mostra con le fotografie delle famiglie di Puente Viejo. Candela si sveglia e riesce a dare alla luce il suo bambino, ma sembra esserci qualcosa che non va…

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter