Domenica Live – Decima puntata del 19 novembre 2017 – Manuela Villa, Serena Grandi, Corinne Clery, Rosa Perrotta tra gli ospiti.

live2Nuova puntata, la nona, con Domenica Live affidata a Barbara D’Urso per il sesto anno consecutivo, orfana per la prima volta della concorrenza dell‘Arena di Giletti, ma con una nuova rivale (Cristina Parodi con una “debole” Domenica In).

Domenica Live

Il contenitore domenicale di Canale 5 in diretta dallo studio 11 di Cologno Monzese, come ogni domenica, dalle 14 alle 18:45 offre un connubio di argomenti vista la durata: si alternano quindi notizie di cronaca, approfondimenti e dibattiti politici, questioni sulla società, interviste di personaggi famosi, scoop sul mondo televisivo e sulla vita privata dei vari personaggi famosi.

Domenica Live | Gli ospiti del 19 novembre 2017

Nella prima parte della puntata, spazio come al solito ai temi della politica e attualità con collegamenti, talk show, approfondimenti di cronaca, news e servizi curati dalla testata giornalistica diretta da Claudio Brachino.

live1Immancabile poi il dibattito riguardante il “GF Vip”: Simona Izzo scrive una lettera contro Cecilia per i suoi comportamenti in Casa; atteso poi un incontro-scontro tra la stessa Izzo e l’ex marito di Carmen Di Pietro. Tra gli ospiti anche alcuni ex concorrenti come Marco Predolin e Carmen Di Pietro .

Tra gli ospiti che si sottopongono alle ‘D’Ursinterviste’, attesa Manuela Villa, che si racconta tra carriera e vita privata presentando il suo nipotino e aggiornando sulla vicenda del figlio segreto russo di Claudio Villa.

E poi relativamente ad alcune novità riguardanti la faccenda delle ceneri di Beppe Ercole viene riproposto l’incontro a quattro tra Serena Grandi col figlio Edoardo e Corinne Clery col fidanzato Angelo.

Nel salotto di Barbara D’Urso, per il talk sulle molestie, arriva l’ex tronista di Uomini e Donne Rosa Perrotta che racconta di un episodio riguardante un regista italiano. Torna, inoltre, Clarissa Marchese, ex Miss Italia, relativamente alle accuse che hanno visto sotto i riflettori il regista Fausto Brizzi.