Nero a metà 2– Prima puntata di giovedì 10 settembre 2020 – Trama e anticipazioni.

Claudio Amendola apre l’autunno televisivo della fiction Rai e torna adessere  il protagonista della fiction articolata in sei puntate, Nero a metà 2. La fiction racconta la storia di Carlo Guerrieri, un personaggio che unisce la grinta stropicciata e dolente dei detective d’altri tempi con le contraddizioni comiche e drammatiche degli italiani di oggi.

Nero a metà 2 | Fiction | Trama generale | In cosa consiste

Carlo Guerrieri e Malik Soprani sono due poliziotti che più diversi non si può: uno è il classico poliziotto venuto dalla strada, nato nel centro di Roma, che si sente straniero a casa sua; l’altro è un giovane fresco di accademia, di origine africana, perfettamente a suo agio nella Capitale. Un giorno il destino vuole che lavorino insieme e, caso dopo caso, diventano una squadra sempre più affiatata.

Nero a metà | Prima puntata giovedì 10 settembre 2020

Episodio 1 A cuore aperto – Durante la cerimonia di promozione di Malik e di Olga, un SUV sperona un’auto del trasporto organi allo scopo di sottrarre il cuore destinato a una paziente di 16 anni. La Carta invia subito sul posto Malik. Nel frattempo, poco distante, avviene un incidente. Ancora un SUV uccide l’agente Paolo Moselli.

Episodio 2 Per cosa si muore – Carlo prosegue le indagini sulla morte di Paolo, visto che è stato dimostrato che questa non ha nulla a che fare con l’estorsione legata al cuore. Si fa consegnare da Marta il cellulare e il computer del figlio e li affida ad Olga per avere un resoconto. Carlo chiede aiuto alla sua informatrice di fiducia, Ottavia.