Vite in fuga – Quarta puntata di lunedì 30 novembre 2020 – Anticipazioni, trama.

Su Raiuno c’è la nuova serie “Vite in fuga,” sei prime serate con Claudio Gioè e Anna Valle, Giorgio Colangeli, Barbora Bobulova, Francesco Colella, Francesco Arca, Vera Dragone, Giovannino Esposito e Ugo Pagliai. Al centro della storia una famiglia come tante: una coppia ben collaudata, con due figli che vive nella tranquillità, riparata dalle certezze conquistate in tanti anni di convivenza. Nessun problema economico, nessun grattacapo con i ragazzi, nessuna frizione coniugale, anzi l’amore e la stima reciproca sembrano per i Caruana il perno focale attorno al quale far ruotare l’intera esistenza. Ma le cose stanno per cambiare.

Vite in fuga | Quarta puntata lunedì 30 novembre 2020

Episodio 7Giugno – Casiraghi procura a Claudio un nuovo lavoro come guardia giurata per un’azienda di portavalori. I coniugi Caruana hanno trovato un nuovo equilibrio: si illudono che sia possibile chiudere col passato, ma una lettera ricattatoria arriva a rompere quella serenità. Qualcuno ha scoperto le loro vere identità.

Episodio 8Gabriele – L’indagine dell’ispettrice Serravalle giunge ad una svolta importante quando scopre che Gloria Santini, l’amante di Claudio Caruana, dopo aver ricevuto una grossa somma di denaro, non è mai salita su un volo per il Brasile che aveva prenotato e sembra essere sparita nel nulla. Nel frattempo Ilaria teme che la persona che li sta ricattando possa essere Gabriele e lo affronta.