La prova del cuoco – Puntata del 8 settembre 2016 – Il menu di oggi.

CuocoGiovedì 8 settembre 2016, come ogni giorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da sedici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche.

CuocoIn anteprima Lorenzo Branchetti è con Stefano Paciotti che passa in rassegna un ghiotto tagliere di salumi.

image

I PANINI DI REPONI

Apre la puntata del giovedì il modenese Daniele Reponi  ed i suoi panini, oggi con ingr die no principe il peperone rosso.

Il primo panino lo facciamo con fettine di formaggio di capra, un filo di olio, delle fettine di peperone che prima scottiamo in padella con del vino bianco, dell ma zucchine fritte e qualche foglia di menta.

imagePer il secondo, invece, usiamo del pane fatto con della scorza di limone di Amalfi, e mettiamo un po’ di sgombro sott’olio, qualche foglia di basilico, peperone tagliati sottilmente a crudo, olive nere appassite in forno.

image

CHI BATTERÀ LO CHEF?

Torna anche questa rubrica, con qualche ennesimo piccolo cambiamento. Nuovo chef da battere, Martin Vitalone. La coppia che oggi lo sfida sono due amici vicentini, Bruno e Fabrizio. Tradizione per gli sfidanti, innovazione il compito dello chef.

imageCon gli stessi ingredienti abbiamo i bigoli in salsa per i primi, un raviolo con polvere di acciughe invece per lo chef. Giudice Federico Francesco Ferrero che, visto e assaggiato, premia l’innovazione dello chef.

image

FUNGHI SHIFTAKE IN PASTA FILLO | HIRO SHODA

Secondo piatto con il simpaticissimo Hiro Shoda che, sarà perché sono già quattro anni che non torna nel suo Giappone e che ha trascorso le vacanze nel Trentino, prepara una ricetta molto italiana se non per una varietà di funghi. Prepariamo i funghi shiftake in pasta fillo.

image100 g di funghi shiftake, 400 g di funghi misti di stagione, 1 spicchio di aglio, 10 g di prezzemolo tritato, olio extravergine di oliva

per il ripieno: 200 g di stracchino, 50 g di pistacchi tritati, 30 g di pinoli

6 fogli di pasta fillo, olio evo qb

per la salsa allo yogurt: 150 g di yogurt greco al naturale, 10 g di succo di limone, sale, olio evo, paprika dolce in polvere, curcuma in polvere

imagePuliamo tutti i funghi con un pennello, quindi li tagliano a fettine. In una padella mettiamo un goccio di olio extravergine di oliva, uno spicchio di aglio, uniamo tutti i vari funghi.

Se non abbiamo gli shiftake possiamo usare i porcini. Li facciamo trifolare, saliamo, poi a fine cottura uniamo il prezzemolo tritato.

Spennelliamo i fogli di pasta fillo con l’olio extravergine di oliva. Ne mettiamo uno sopra l’altro a due a due. Al centro di ognuno mettiamo un po’ di composto di funghi.

imageSopra mettiamo dei pistacchi, pinoli e un po’ di stracchino. Copriamo ognuno con un altro foglio di pasta fillo. Chiudiamo a saccottino.

Li mettiamo in degli stampini rotondi da muffii e informiamo a 200° per 15/20 minuti. In alternativa possiamo fare anche una torta intera.

Serviamo con una salsa fatta mescolando lo yogurt greco con succo di limone, paprika e curcuma in polvere, sale e olio evo.

image

GELATO DI NONNA PAPERA | ANNA MORONI

Il dolce oggi ce lo propone Anna Moroni che si cimenta nella preparazione di un gelato veloce e gustoso, da servire con gli stecchetti come se fosse un ghiacciolo, ma anche come un dessert semifreddo tagliato a fettine. Prepariamo quindi il gelato di nonna Papera.

image1 banana, 300 g di fragole, 200 g di mirtilli, 150 g di lamponi, 300 g di yogurt greco

Mettiamo nel mixer lo yogurt greco dolce, aggiungiamo la metà di tutti i frutti, quindi frulliamo il tutto.

imageTrasferiamo in una ciotola, uniamo l’altra metà dei vari frutti tagliati a pezzettini, mescoliamo bene tutto.

Foderiamo uno stampo da plumcake con la pellicola trasparente, versiamo tutto il composto, livelliamo. Se vogliamo servirlo come tanti ghiaccioli inseriamo degli stecchini da ghiacciolo.

imageMettiamo nel freezer per qualche ora. Tagliamo a fettine o serviamo come ghiaccioli. Si può fare con qualsiasi tipo di frutta, basta ci sia la banana.

image

LA GARA DEI CUOCHI

Pomodoro: Natale Giunta con Maicol Zenachis

Peperone: Franco Marino con Linda Ruffo

Giuria: Federico Quaranta, Andrea Mainardi, Davide Scabin. Vince il pomodoro, 600€ a Maicol.

image