La prova del cuoco – Puntata del 20 settembre 2016 – Il menu di oggi.

cuocoMartedì 20 settembre 2016, come ogni giorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da sedici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche.

img_1685
Anteprima | Gnocchi fritti colorati con Gabriele Bonci

L’anteprima, curata da Lorenzo Branchetti, lo vede in compagnia di Gabriele Bonci che presenta i gnocchi fritti colorati. Si fano semplicemente colorando i vari impasti per pizza. O con le spezie, o con cicoria o rucola per la verde, col pomodoro per la rossa. Si divide l’impasto a filoncini e se ne ritagliano dei gnocchetti che si friggono. Si servono con salumi vari e insalata.

img_1686

Strichetti Rossi con salsa di pollo | Alessandra Spisni

Una  nuova rubrica arriva nelle cucine de La prova del cuoco. Si chiama ” due modi per” e propone, ogni volta, due ricette diverse utilizzando lo stesso ingrediente principe. Stavolta si tratta del petto di pollo, e con esso Alessandra Spisni sfodera il mattarello e prepara gli strichetti rossi con salsa di pollo.

img_1705

  • 2 uova, 200 g di farina, concentrato di pomodoro, 1 cucchiaio di grana grattugiato, 1 petto di pollo a fettine
  • per condire: 1 spicchio di aglio, 1 cipolla bianca tritata, 1 patata, 50 g di burro, un mazzo di basilico, sale e pepe

img_1712Prepariamo la sfoglia impastando le uova con la farina, il concentrato di pomodoro, il grana. Lasciamo riposare il panetto, lo stendiamo con il mattarello. Tagliamo la sfoglia a rettangolini, li pizzichiamo al centro per ottenere gli strichetti, ossia le farfalle.

Tagliamo il petto di pollo in bocconcini molto piccoli, lo mettiamo a bollire in acqua bollente e salata per qualche minuto, poi aggiungiamo anche gli strichetti. Cuociamo ancora un minuto e scoliamo il tutto.

img_1718In una padella sciogliamo un pezzo di burro, aggiungiamo uno spicchio di aglio, la cipolla tritata, facciamo ben rosolare. Uniamo una patata tagliata a pezzettini piccoli, sale, pepe, basilico e cuociamo qualche minuto.

Condiamo gli strichetti e il pollo con il sugo fatto. Buon appetito.

img_1721Petto di pollo in agrodolce | Anna Moroni

Anna Moroni, invece,  prepara il petto di pollo in agrodolce.

  • 500 g di petto di pollo macinato, 2 peperoni rossi, 2 carote, 2 fette di ananas sciroppate, succo dell’ananas, mezza cipolla, 2 cucchiai di farina, 2 pomodori rossi, oilio extravergine di oliva, sale e pepe

img_1715Tagliamo i peperoni a fettine, li grigliamo, poi li spelliamo. Li mettiamo nel mixer con una carota tagliata a pezzetti, i pomodori che prima sbollentiamo leggermente, mezza cipolla a pezzetti, ananas a pezzetti, un goccio di succo di ananas. Tritiamo il tutto ottenendo una salsa.

img_1714Tritiamo il petto di pollo col macinino per la carne. Formiamo con il composto delle polpette che infariniamo leggermente e friggiamo in una padella antiaderente con un goccio di olio.

Scaldiamo la salsa fatta in una padella con un goccio di olio, mettendo anche eventuali pezzi di ingredienti rimasti.

Serviamo le polpette con la salsa agrodolce. Buon appetito.

img_1723Straccerie di manzo cremosi | Natalia Cattelani

Lavori forzati per Natalia Cattelani, visto che questa è la terza puntata consecutiva in cui partecipa e si mette ai fornelli. Dopo i due dolci dei giorni scorsi, oggi invece prepara un secondo piatto. Veloce, gustoso, ricco, facciamo gli straccetti di manzo cremosi.

  • 500 g di carne per straccetti, 150 g di formaggio spalmabile, 1 bicchiere di acqua, 4/5 pomodori sott’olio, 80 g di bacon a fette, 1 cipolla, spinacini da insalata, erbe aromatiche fresche a piacere, succo di mezzo limone, olio extravergine di oliva, sale e pepe

img_1739Tagliamo al coltello la carne di manzo a pezzettini, ottenendo così gli straccetti. Li mettiamo a marinare in un sacchetto con il succo di limone, un goccio di olio e erbe aromatiche a piacere tritate finemente. Lasciamo riposare il tutto almeno 15 minuti.

In una padella antiaderente mettiamo le fette di bacon a rosolare. Poi le togliamo e mettiamo gli straccetti e la loro marinatura a cuocere velocemente.

img_1734Una volta la carne è cotta, li togliamo e nella stessa padella mettiamo i pomodori sott’olio tagliati al coltello, una cipolla tritata. Cuociamo un pochino, aggiungiamo il formaggio fresco spalamabile. Mescoliamo ottenendo una bella salsa.

Serviamo gli straccetti su un letto di spinacini da insalata e li condiamo con la salsa di pomodori e formaggio fatta e sopra mettiamo il bacon a pezzetti. Buon appetito.

straccettiTortellini alle 3P | Luisanna Messeri

La rubrica vintage dedicata alle ricette del passato, Quel giorno in cucina, oggi vede rievocare il 1978, il 16 ottobre, il giorno in cui venne eletto Papa giovanni Paolo II. Lorenzo Branchetti lo racconta, a cucinare invece ci pensa Luisanna Messeri, che prepara i tortellini alle 3p, panna, prosciutto e piselli.

img_1748

  • 600 g di tortellini, 200 ml di panna fresca, 100 g di grana grattugiato, 150 g di prosciutto cotto in una fetta, 200 g di pisellini, 50 g di burro, noce moscata, 1 limone, sale e pepe nero, olio extravergine di oliva

img_1760Lessiamo i tortellini, quelli già fatti, in acqua bollente e salata. Tagliamo il prosciutto a pezzetti, lo facciamo rosolare in una padella antiaderente.

img_1757In un’altra padella scaldiamo un goccio di olio e uniamo a cuocere i pisellini surgelati. In una padella scaldiamo la panna, aggiungiamo il grana, un pizzico di noce moscata, sale, pepe, amido di mais per addensare.

Scoliamo i tortellini. Li condiamo con il prosciutto, i piselli e la salsa di panna fatta. Buon appetito.

tortelliniGelato ai fichi d’India | Pietro Di Noto

 Il dolce oggi è un bel gelato, preparato dalla bravura e dalla simpatia del siciliano Pietro Di Noto che si cimenta nel gelato ai fichi d’India.

  • 300 cl di latte di riso, 500 g di fichi d’Imdia, 100 cl di acqua, 30 g di miele millefiori, 200 g di zucchero di canna grezzo, 20 g di farina di Carruba, 20 g di bicarbonato di sodio, 20 g di granella di pistacchi

img_1775Prepariamo il latte di riso, mettendo in un pentolino il riso, copriamo di acqua, mettiamo un po’ di bicarbonato di sodio e facciamo bollire e cuocere il tutto a fuoco lento.

Frulliamo ad immersione, uniamo la farina di Carruba, lo zucchero di canna grezzo.

img_1775Sbucciamo i fichi d’india, li frulliamo, passiamo la salsa al setaccio per eliminare i semi. Uniamo la salsa alla purea di riso, amalgamiamo bene.

Trasferiamo in gelatiera e facciamo il gelato. Serviamo in una coppa ghiacciata che prima “impistacchiamo”, ossia mettiamo alla base la granella di pistacchi pistacchi. Decoriamo a piacere con del miele.

img_1778Gara dei cuochi

Pomodoro: Riccardo Facchini con Meris Spadaccini

Peperone: Marco Bottega con Camilla Spulcini

Giuria: Federico Quaranta, Andrea Mainardi, Anna Dente.

Vince il peperone, 400€ a Camilla.

img_2500