La prova del cuoco – Puntata del 8 novembre 2016 – Il menu di oggi.

antonellaMartedì 8 novembre 2016, come ogni giorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da sedici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche. In anteprima il consueto almanacco di Antonella.

cuoco1Olive alla nonna papera (come le ascolane) | Anna Moroni

Anna contro Anna. Moroni contro Serpe. L’oggetto della sfida, oggi, è il macinato di carne. Annina Moroni ripropone uno dei suoi cavalli di battaglia: le finte olive ascolane. Ecco come preparare le olive alla nonna papera.

olive

  • 300 g olive verdi, 70 g macinato di vitella, 70 g macinato di pollo, 70 g prosciutto crudo, 2 cucchiai di formaggio grattugiato, limone grattugiato, 1 noce di burro, foglie di salvia, 2 tuorli d’uovo
  • Per impanare: 100 g farina, 1 uovo, 200 g pan grattato, olio di arachide per friggere

Anna comincia facendo soffriggere il macinato in padella, con un po’ di burro e la salvia. Trasferiamo in un tritacarne, insieme al prosciutto crudo e le olive (il peso dev’essere il doppio del peso del macinato).

cuoco2Al composto ottenuto, uniamo il rosso d’uovo, il parmigiano e la buccia del limone grattugiata. Impastiamo per bene. Formiamo delle polpettine, della grandezza di un’oliva. Le impaniamo, passandole nella farina, nell’uovo sbattuto e nel pangrattato, e le friggiamo. Anna si arrabbia, qualcuno le ha sabotato la cucina…olive2

Polpette fritte al sugo | Anna Serpe

Anna Serpe, invece, prepara il piatto della domenica. 30 polpette, 5 a persona, raccomanda. Prepariamo le polpette fritte al sugo. Con questa ricetta avrà la meglio sulla rivale…

polpette

  • 500  g macinato di manzo, 250 g pane raffermo, un ciuffo di prezzemolo, 2 uova, 100 g formaggio grattugiato, 50 g pecorino grattugiato, sale fino, pepe bianco, 1 spicchio d’aglio, 50 g uva passa, 50 g pinoli
  • Per il sugo: 1 Kg pomodori pelati, 100 g doppio concentrato di pomodoro, 2 bicchieri di olio evo, 1/2 cipolla dorata, sale grosso, un mazzetto di basilico fresco
  • Inoltre: 1/2 l olio di semi per friggere

Ammolliamo il pane raffermo nell’acqua e lo strizziamo per bene. Uniamo al macinato di carne. Aggiungiamo i pinoli e l’uva passa. E ancora, uniamo i formaggi grattugiati, il prezzemolo e l’aglio tritati e le uova. Impastiamo per bene, usando le mani. Formiamo delle polpette, medie, e le mettiamo a rosolare in padella, a fiamma bassa, altrimenti non si cuoceranno al cuore.

cuoco3Intanto, prepariamo il sugo. Facciamo soffriggere la cipolla affettata con abbondante olio. Quando si sono imbiondite, uniamo i pelati, il concentrato di pomodoro ed il basilico. Saliamo e facciamo cuocere il tempo necessario. Prendiamo le polpette fritte e le tuffiamo nel sugo. Facciamo insaporire qualche minuto. Serviamo.polpette2

Spaghetti con verdure croccanti | Hiro Shoda

Ci trasferiamo in Giappone, con Hiro Shoda. Il cuoco nipponico, però, oggi cucina degli italianissimi spaghetti di semola di grano duro, ma… non manca il tocco orientale! Prepariamo gli spaghetti con verdure croccanti.

spaghetti

  • Per gli spaghetti: 200 g spaghetti, 1 spicchio d’aglio, 1 peperoncino fresco, 5 g zenzero fresco, olio evo, 100 g funghi pioppini, 1/4 di broccolo romanesco, 2 fiori di zucca, 10 g coriandolo fresco, 15 g salsa di soia, 1 g succo di lime
  • Per la finitura: 50 g anacardi tostati, foglie di coriandolo, 1 lime, 1 peperoncino rosso fresco

Lessiamo gli spaghetti in acqua bollente e salata. Insieme alla pasta, cuociamo il broccolo pulito e ridotto a cimette.

cuoco4In una padella, facciamo soffriggere lo zenzero tritato, il peperoncino fresco, uno spicchio d’aglio ed un generoso filo d’olio. Uniamo i funghi e, quando sono quasi cotti, uniamo i fiori di zucca tagliati a listarelle. Sfumiamo con la salsa di soia. Intanto, scoliamo gli spaghetti ed i broccoli e li uniamo ai funghi, in padella. Saltiamo qualche istante, quindi aggiungiamo il succo del lime. Mantechiamo per bene, in padella. Quindi serviamo con arachidi tritati, coriandolo o prezzemolo tritato e, se vogliamo, dell’altro peperoncino fresco tritato.spaghetti2

Panini | Daniele Reponi

La canzoncina Le donne di Modena…introduce l’emiliano Daniele Reponi, pronto anche oggi a proporre due nuovi panini. Per gli ingredienti principe stavolta è un omaggio alle zone colpite dal sisma, quindi usiamo alcuni dei tantissimi di quei territori. Il primo panino, usando pane da hamburger, scaldiamo il pane che prima facciamo con fettine di ciauscolo, poi aggiungiamo delle lenticchie, della cipolla di Cannara molto caramellata. Infine della menta fresca.

cuoco6Il secondo panino, invece, farciamo con pezzettini di fettine fatte al coltello di prosciutto di Norcia, pezzetti di pecorino dei monti Sibillini, miele millefiori, visciole (delle specie di amarene selvatiche), nocciole sbriciolate.

cuoco5Torta morbida con panna cotta alla nocciola e croccantino | Ambra Romani

Infine, chiudiamo in bellezza con il dessert di Ambra Romani. La simpatica cuoca/pasticciera, introdotta da una sensuale Jennifer Lopez, prepara un dolce sontuoso, oltre che goloso. Ecco come preparare la torta morbida con panna cotta alla nocciola e croccantino.

torta4

  • Per la panna cotta alla nocciola: 750 ml panna fresca, 120 g zucchero, 100 g cioccolato gianduia, 14 g colla di pesce, 80 g pasta di nocciole
  • Per il pan di Spagna alle nocciole: 3 uova, 120 g zucchero, 110 g farina, 30 g farina di nocciole, 1/2 bustina di lievito
  • Per il croccante: 150 g zucchero, 100 g granella di nocciole, 1/2 bicchiere di latte
  • Per decorare: 250 g panna montata

Cominciamo dal pan di Spagna alla nocciola. Montiamo gli albumi a neve con un pizzico di sale. In una ciotola, a parte, lavoriamo i rossi d’uovo con lo zucchero con una frusta manuale. Ammorbidiamo il composto con un goccino di latte. Poco. Uniamo la farina bianca setacciata. Continuiamo a mescolare. Aggiungiamo la farina di nocciole ed il lievito. Otterremo un composto alquanto secco, sbricioloso. Incorporiamo, gli albumi montati a neve in più soluzioni: le prime le sacrifichiamo, poichè servono per ammorbidire l’impasto.

cuoco7Le altre, invece, vanno incorporate delicatamente. Trasferiamo nella tortiera ben imburrata ed infarinata ed inforniamo a 160-170° per circa 30-40 minuti. Facciamo la prova stecchino per verificare la cottura.

torta3Passiamo alla panna cotta alla nocciola. In una pentola, mettiamo la panna. Facciamo bollire per un paio di minuti. Quindi uniamo la pasta di nocciole, il cioccolato gianduia a quadretti. Uniamo anche la colla di pesce ammollata in acqua e ben strizzata. Mescoliamo fino a fare sciogliere tutto. Trasferiamo in uno stampo a ciambella e facciamo addensare in frigorifero per 2-3 ore. Passato questo periodo, immergiamo la teglia in una ciotola con acqua tiepida. Intanto, bagniamo il pan di Spagna con del latte. Mettiamo il pan di spagna sulla teglia della panna cotta. Quindi, capovolgiamo la panna cotta, in modo da sformarla direttamente sul pan di Spagna.torta

Per il croccante, in una padella, mettiamo lo zucchero e lo lasciamo sul fuoco fino a quando assume un colore ambrato, caramello. Aggiungiamo la granella di nocciole e mescoliamo. Stendiamo il composto ottenuto sulla carta da forno. Mettiamo sopra un altro foglio di carta forno e lo stendiamo, sottile, con il matterello. Lasciamo raffreddare, quindi lo tagliamo da freddo e lo usiamo per decorare il dolce, insieme a tanta panna montata.

torta2Gara dei cuochi

Pomodoro: Ivano Ricchebono con Freedrick Brancher

Peperone: Mauro Improta con Melania Iezzi

Giuria: Federico Quaranta, Federico Francesco Ferrero, Andrea Mainardi. Vince il peperone, 400€ a Melania.

 cuoco8