La prova del cuoco – Puntata del 16 marzo 2017 – Il menu di oggi.

antonellaGiovedì 16 marzo 2017, come ogni giorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da sedici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche. In anteprima il consueto almanacco di Antonella e la ricetta sprint.

IMG_2967

Uova strapazzate con pomodoro e cipolla | Anna Moroni

In attesa del verdetto de L’uovo d’oro, una nuova ricetta sciuè sciuè di Annina Moroni, che già ‘sventola’ i suoi amati cipollotti. Una ricetta povera, della sua infanzia: prepariamo le uova strapazzate con pomodoro e cipolla.

  • 5 uova, 6 pomodori rossi a grappolo, 3 cipollotti freschi, 100 g provolone grattugiato, 5 fette di pane di Lariano, olio evo, sale e pepe

uova2Puliamo ed affettiamo i cipollotti freschi. Li mettiamo a stufare in padella, con un generoso filo d’olio. Dopo qualche minuto, aggiungiamo i pomodori freschi e pelati a pezzettoni. Lasciamo cuocere per 10 minuti circa, dobbiamo ottenere un sughetto abbastanza asciutto.

A parte, sgusciamo le uova e le sbattiamo leggermente con sale e pepe. Aggiungiamo al sugo ormai cotto e mescoliamo, in modo da ‘strapazzare’ le uova. Non devono essere troppo cotte, devono rimanere un po’ ‘bavose’. Profumiamo con della buccia grattugiata del limone. A questo punto, quando sono ancora calde, possiamo unire il formaggio grattugiato (possiamo anche non metterlo) e mescolare. Deve sciogliersi appena. Serviamo con prezzemolo tritato e crostini di pane.uova

Ciambellone morbido ai frutti rossi e blu | Natalia Cattelani

Oltre al consueto appuntamento col dolce del lunedì, Natalia Cattelani ci sorprende quest’oggi con una nuova ricetta, ancora dolce, dolcissima! Una ciambella a base di mirtilli, con una preparazione lampo. Ecco la ricetta del ciambellone morbido ai frutti rossi e blu.

  • 400 g farina, 180 g zucchero, 4 uova, 100 g olio di semi di arachidi, 100 g cioccolato bianco, 150 g latte, 80 g frutti rossi disidratati, 126 g mirtilli freschi, 1 bustina di lievito per dolci
  • Per la glassa al limone: 100 g zucchero a velo, buccia e succo di 1 limone

ciambelloneMontiamo gli albumi a neve. A parte, invece, lavoriamo i tuorli con lo zucchero; basta mescolarli un attimo con una frusta manuale. Aggiungiamo l’olio e mescoliamo ancora. Uniamo il latte ed il cioccolato bianco fuso. Mescoliamo e, ottenuta una miscela omogenea, aggiungiamo la farina ed il lievito setacciati insieme. Mescoliamo appena. Infine, incorporiamo gli albumi, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Infariniamo leggermente i frutti rossi disidratati ed i mirtilli freschi e li aggiungiamo al composto. Mescoliamo appena. Possiamo anche non mettere i frutti rossi e fare una ciambella semplice.ciambellone2Ungiamo lo stampo a ciambella con il burro (e lo infariniamo) o con lo staccante di Natalia Cattelani (qui la ricetta). Inforniamo a 165° per 40 minuti circa. Vale la prova stecchino. Lasciamo raffreddare. Mescoliamo lo zucchero a velo con la buccia grattugiata ed il succo di limone. Coliamo la glassa sulla ciambella fredda. Lasciamo che si asciughi.

ciambellone3

Tagliatelle con burro e nocciole | Luisanna Messeri

Facciamo un salto nel passato, torniamo al 1966, con Lorenzo Branchetti. Nell’anno del debutto di Lucio Battisti, gli italiani, a tavolta, preparavano le tagliatelle con burro e nocciole, da una ricetta di Ugo Tognazzi. A riproporle, oggi, è la rossa Luisanna Messeri.

  • 1 kg di tagliatelle all’uovo, 125 g di burro, 1 cipollotto, 150 g di nocciole spellate, 200 g di prosciutto crudo dolce, formaggio grattugiato qb, sale e pepe nero

IMG_2981Lessiamo le tagliatelle in acqua bollente e salata, scolandole al dente. Tagliamo il prosciutto crudo a striscioline e le nocciole grossolanamente. In una padella sciogliamo un pochino di burro oppure scaldiamo un goccio di olio, uniamo a rosolare il cipollotto tagliato a fettine molto sottili.

IMG_2986Una volta ben rosolato uniamo il prosciutto crudo e  le nocciole, facendo rosolare bene il tutto. Scoliamo le tagliatelle, le condiamo con il sugo fatto e mantechiamo aggiungendo un pezzo di burro. Ultimiamo con una bella spolverata di formaggio grattugiato e un po’ di pepe nero a piacere. Buon appetito.

IMG_2988