Uomini e Donne / Anticipazioni: Gemma e Marco cedono alla passione…

u2Nuovo appuntamento con Uomini e Donne. Dame, Cavalieri (!) e tronisti/e ci terranno compagnia ogni pomeriggio, dal 11 al 12 maggio, dalle 14:45 circa, con strampalati racconti ed appassionate storie. A condurre, come sempre, Maria De Filippi, affiancata dai fidi Tina e Gianni. Ecco le anticipazioni… in pochi punti!

Trono Over

  • Ci sono degli sviluppi”, promette Maria, riferendosi alla storia tra Gemma e Marco. La Dama entra in studio, dopo il consueto sfogo post puntata, ed anticipa che la passione ha avuto il sopravvento… Marco conferma: l’ha baciata in stazione; poi, a casa, lui ha provato a nascondere la sua “eccitazione” ma lei se ne è accorta e così è successo… Marco sottolinea che è una donna molto piacevole da frequentare, ben diversa da quella di settembre.
  • Graziella ha scritto su un foglio la sua verità su Manfredo. Inoltre, visto che lui è rimasto, lei decide di andarsene, perchè gli fa male vederlo…
  • Arrivano due signore per Nino: Jessica di Padova e Cornelia di Bolzano. Lui le ringrazia ma le saluta entrambe: non è pronto.
  • Annamaria mostra un messaggio di Raffaele: “non mi sei mai interessata e guardati allo specchio“. Lui motiva la sua rabbia, poi racconta la frequentazione con Clara: l’ha raggiunta a Genova e sono stati bene.
  • Antonio e Anna hanno interrotto la conoscenza: dopo tre settimane non è scattato nulla.
  • Giorgio incontra a cena Roberta che si dice interessata a un eterno fidanzamento: i due sembrano trovarsi e davanti a Ponte Milvio si scambiano un bacio. Domani partiranno insieme e passeranno la giornata insieme…
  • Manfredo riceve una signora: si chiama Maria Pia, è di Monterotondo, lui è disposto a conoscerla… ma rientra Graziella e dice a Mariapia che le fa pena… in studio si scatena l’inferno!
  • Vanni corona il suo amore per Mariarosa con una lettera ed un anello…
  • Anche per Mauro e Lisa le cose vanno bene: lui la copre di attenzioni, le famiglie si sono conosciute e ci sono buoni presupposti per il futuro…